Marotta, per Conte futuro alla Ferguson

Marotta, per Conte futuro alla Ferguson

TORINO – “Non abbiamo intenzione di cedere Pogba. La Juventus storicamente compra, raramente vende. L’intenzione è di continuare così e di non vendere Pogba, che è un giocatore importantissimo”. Il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, chiude le porte alla possibile partenza di Paul Pogba, corteggiato dalle big di mezza…

TORINO – “Non abbiamo intenzione di cedere Pogba. La Juventus storicamente compra, raramente vende. L’intenzione è di continuare così e di non vendere Pogba, che è un giocatore importantissimo”. Il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, chiude le porte alla possibile partenza di Paul Pogba, corteggiato dalle big di mezza Europa.

Marotta commenta anche l’exploit di Domenico Berardi, giocatore di cui la Juve detiene metà del cartellino e autore di 4 reti nella vittoria del Sassuolo sul Milan. “Siamo in ottimi rapporti con il Sassuolo ma ora è azzardato pensare ora che Berardi possa fare parte della nostra rosa nel 2014-2015 – sottolinea il dg ai microfoni di Radio Anch’io Sport sulle frequenze di Radio1 -. E’ molto giovane, non ha ancora 19 anni, indossare la maglia della Juventus non è facile, anche i giocatori più esperti pagano lo scotto dell’ambientamento”. C’è ottimismo per il rinnovo di Andrea Pirlo: “A febbraio probabilmente arriverà la firma sul nuovo contratto”.

Marotta si sofferma poi sullo straordinario girone di andata dei bianconeri, che hanno vinto 17 delle 19 partite giocate. “I 52 punti del girone d’andata? Conte ha fatto un grande lavoro – afferma il dirigente bianconero -. Antonio è un allenatore moderno che sa gestire psicologicamente il gruppo, riesce a dare grandi motivazioni. La squadra affronta con lo stesso atteggiamento sia le grandi che le piccole squadre. E’ suo il merito principale per questo girone di andata. Vorrei prendere dal Manchester United l’esperienza che li hanno portati ad avere Ferguson per tutti quegli anni“.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy