L’OPINIONE – Moggi: “Serve maggior equilibrio nel giudizio sulla Juve”

L’OPINIONE – Moggi: “Serve maggior equilibrio nel giudizio sulla Juve”

L’ex direttore generale della Juventus commenta la vittoria di ieri della squadra di Allegri contro il Manchester City: “La gara di ieri è stata ad andamento lento, ma il tecnico della Juve l’ha letta bene e si è vista una buona squadra in campo”

Frascara

TORINO – Ecco anche l’opinione dell’ex direttore generale della Juventus. Luciano Moggi ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com della vittoria di ieri della squadra di Allegri contro il Manchester City: “La gara di ieri è stata ad andamento lento, ma il tecnico della Juve l’ha letta bene e si è vista una buona squadra in campo. Nel primo tempo ha subito il gioco in mezzo al campo, mentre nella ripresa ha cercato di saltarlo con lanci lunghi riuscendoci e soffrendo meno. Così sono arrivati i due gol della vittoria. C’è inoltre da sottolineare che il loro gol era da annullare perché su Chiellini c’è un fallo evidente. – continua Moggi – Nel calcio purtroppo se non arrivano i risultati arrivano subito le critiche. Allegri è partito male, ma bisogna considerare alcune assenze importanti. In Italia non c’è pazienza ci si esalta per una vittoria in Champions e ci si abbatte per una sconfitta in campionato senza trovare una via di mezzo. Ora aspettiamo la prossima gara per capire se la Juventus si è ripresa o meno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy