Lo scudetto si vince soffrendo…come stasera

Lo scudetto si vince soffrendo…come stasera

Questa è una vittoria che vale lo scudetto. Non tanto per i punti di vantaggio sulla Roma (erano già tanti) ma proprio per come è arrivata. Un ottimo e tonico genoa è riuscito a far soffrire la Juventus per tutta la partita. Bianconeri stanchi, con poca forza sulle gambe. Quasi…

Questa è una vittoria che vale lo scudetto. Non tanto per i punti di vantaggio sulla Roma (erano già tanti) ma proprio per come è arrivata. Un ottimo e tonico genoa è riuscito a far soffrire la Juventus per tutta la partita. Bianconeri stanchi, con poca forza sulle gambe. Quasi mai un contrasto vinto ma, grazie all’ottima organizzazione unita all’esperienza è riuscita ha soffrire senza concedere occasioni da gol. Un super Buffon che slava il risultato parando un rigore ed uno strepitoso Pirlo che ha messo a segno una delle sue più belle punizioni della sua carriera. Solo una Juventus fatta di grandi campioni è in grado di vincere una partita così.

 

 

Tanta sofferenza e tanto cuore. Entusiasmo alle stelle per il Mister a fine partita ma (archiviato il campionato) il difficile viene adesso. Ricaricare le energie in pochissimo tempo. C’è una qualificazione di Europa League da conquistare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy