RIVIVI IL LIVE! JUVENTUS – ATALANTA 2-1: 25′ Migliaccio, 39′ Llorente, 45′ Pirlo

RIVIVI IL LIVE! JUVENTUS – ATALANTA 2-1: 25′ Migliaccio, 39′ Llorente, 45′ Pirlo

TORINO – Si è concluso 2-1 l’anticipo della 24 giornata di Serie A. La Juventus vince ma non convince. L’Atalanta ha trovato per prima la via del gol poi due guizzi decisivi di Llorente e Pirlo hanno regalato una vittoria importantissima ai ragazzi di Allegri. Il tutto però fa preoccupare…

TORINO – Si è concluso 2-1 l’anticipo della 24 giornata di Serie A. La Juventus vince ma non convince. L’Atalanta ha trovato per prima la via del gol poi due guizzi decisivi di Llorente e Pirlo hanno regalato una vittoria importantissima ai ragazzi di Allegri. Il tutto però fa preoccupare perché tra pochi giorni, in campo contro la Juventus, ci sarà il Borussia Dortmund. Non sarà una partita facile, Allegri dovrà essere bravo a spronare i suoi ragazzi e renderli più cinici davanti la porta e più attenti in fase difensiva. 

(Immagini SKY SPORT)

PREMERE F5 PER AGGIORNARE

L’arbitro dice che può bastare così. Finisce 2-1 per la Juventus

45’+3 – Juventus: Ammonizione per Morata

45’+2 – Ottima azione di Coman sulla sinistra: supera tre avversari ma il cross finisce tra le mani di Sportiello 

Saranno 4 i minuti di recupero

43-  Sostituzione per la Juventus: esce Tevez, entra Coman

42′ – Atalanta: Ammonizione per Migliaccio

39′ – Cavalcata di Morata che arriva fino in area di rigore ma Masiello è bravissimo a mettere il pallone in angolo

38′ –  Sostituzione per l’Atalanta: esce Baselli, entra Gomez

37′ – Pericolosa la Juventus: Pirlo trova Tevez al limite dell’area ma il suo tiro viene intercettato da un difensore nerazzurro

30′ – Espulso Colantuono, allenatore dell’Atalanta, dopo un diverbio con un team manager della Juventus 

29′ – Sostituzione per la Juventus: esce Llorente, entra Morata

25′ – Sostituzione per l’Atalanta: esce Denis, entra Boakye

20′ – Sostituzione per la Juventus: esce Pogba, entra Lichtsteiner

18′ – Atalanta pericolosa con Denis che con un colpo di testa dentro l’area non riesce a spingere il pallone in rete. Pallone bloccato da Buffon

11′ – Accese proteste di Marchisio contro l’arbitro e Scaloni per un presunto calcio di rigore che, però, il direttore di gara non ravvisa

10′ – Violenta progressione di Tevez, che allargando il pallone sulla destra permette a Pereyra di confezionare un cross perfetto per la testa di Pogba. Solo un miracolo di Sportiello tiene invita l’Atalanta

6′ – Prima sostituzione del match: per l’Atalanta entra D’Alessandro, esce Zappacosta

SECONDO TEMPO

TUTTO PRONTO PER IL SECONDO TEMPO

Senza recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi sul risultato di 2-1 per la Juventus!

45′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! ANDREEEEEEEEAAAAAAAAAAAAAAAAAA PIIIIIIIIIIIIIIIRLOOOOOOOOOOOOOOO!!!
2-1 DELLA JUVEEEEE!! Una conclusione impossibile di Pirlo dal limite dell’area che non lascia scampo a Sportiello.



44′ – Prima ammonizione della serata: Baselli commette fallo sulla metà campo

39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!!! FERNANDOOOOOOOOOOOO LLLOOOOOOOOOORRREEEENTEEEEE!
1-1 DELLA JUVE! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Llorente è stato lestissimo a sfruttare una respinta corta di Sportiello, spingendo di forza la palla in rete



35′ –
Fallo di Cigarini su Bonucci all’alezza della trequarti: cross di Pirlo con Caceres che guadagna un calcio d’angolo

33′ –
Ancora pericolosa la squadra bianconera: Pogba trova Llorente dentro l’area. Lo spagnolo anticipato dal difensore, non riesce a concludere a rete

27′ – E’ furiosa la reazione della Juventus: Pogba, al limite dell’area, allarga per Tevez che imbecca perfettamente Pereyra all’interno dell’area avversaria ma solo uno strepitoso intervento di Sportiello nega allo juventino la gioia del gol

25′ –
GOL ATALANTA! Sullo sviluppo di un calcio d’angolo Migliaccio incorna e spedisce il pallone sul palo prima, in rete poi. Buffon inerme grida nervoso verso i suoi compagni

22′ –
Ancora pericolosa l’Atalanta con Zappacosta che prova a pescare in area Denis, ma il pallone finisce comodamente tra le mani di Buffon

19′ – Splendida verticalizzazione di Pirlo per Llorente che si inserisce perfettamente in area ma la conclusione termina lontana dai pali

17′ – Per la prima volta si fa vedere l’Atalanta: Drame dalla sinistra prova un cross dentro l’area, facile preda di Buffon

14′ – Caceres, dalla destra, prova a trovare Tevez dentro l’area ma il pallone viene intercettato dalla difesa dell’Atalanta

12′ – Llorente pescato al centro dell’area da una passaggio di Pirlo, il guardalinee alza la bandierina fermando tutto per fuorigioco.

11′ – Perfetto cambio di gioco, al limite dell’area, di Pogba verso Caceres che, liberando Tevez al centro dell’area, permette all’argentino di provare un tiro al volo.  Nulla di fatto: il pallone svirgolato finisce tra i piedi dei difensori nerazzurri

9′ – Forcing bianconero nella metà campo nerazzurra: da un calcio d’angolo Llorente sfiora il palo alla sinistra di Sportiello

3′ – Juventus pericolosa con Llorente che si fa pescare in fuorigioco all’interno dell area avversaria

PRIMO TEMPO

20:46 – L’arbitro fischia l’inizio del match!

20:44 – Tutto pronto! Le squadre scendono in campo


(Immagini SKY SPORT)

20:40 – Le squadre sono negli spogliatoi

JUVENTUS


(Immagini SKY SPORT)

ATALANTA


(Immagini SKY SPORT)

FORMAZIONE JUVENTUS: (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba, Pereyra; Tevez, Llorente. All.: Allegri


(Immagini SKY SPORT)

FORMAZIONE ATALANTA: (4-4-1-1) Sportiello; Scaloni, Masiello, Bellini, Dramé; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, Emanuelson; Baselli, Denis. All.: Colantuono


(Immagini SKY SPORT)

20:10 – Le squadre sono scese in campo per la rifinitura

Juvenews.eu

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte juvenews.eu I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy