ALLEGRI SBOTTA: “DOPO MANCHESTER FENOMENI, DOPO FROSINONE COGL…ONI!”

ALLEGRI SBOTTA: “DOPO MANCHESTER FENOMENI, DOPO FROSINONE COGL…ONI!”

Massimiliano Allegri, nella conferenza della vigilia, ha parlato nel centro sportivo di Vinovo

allegri, juventus, mercato, roma

TORINO – Massimiliano Allegri, nella conferenza della vigilia, ha parlato nel centro sportivo di Vinovo:

Qual è la situazione degli infortunati?

Lichtsteiner sta facendo degli esami e domani non ci sarà, Caceres sarà a disposizione da mercoledì, Khedira in gruppo da domenica, Marchisio dopo la sosta per le nazionali. Morata? Sarà a disposizione per la sfida col Napoli”

Al San Paolo Padoin terzino?

“Lo hanno criticato dopo le prime due partite, ma non è colpa sua se abbiamo perso contro l’Udinese e la Roma. Lo scorso anno ha disputato una bella stagione, mi dà varie opportunità per le sue caratteristiche. Posso utilizzarlo in quella posizione, vediamo se giocare a 3 o a 4”

Aspetti la sosta per riavere a disposizione altri giocatori?

“Potremo avere quell’esperienza in più che oggi non abbiamo – dice – La classifica non ci sorride? 2 punti in 3 partite casalinghe sono pochi, vuol dire che qualcosa non sta funzionando. Però dobbiamo rimanere sereni: per ora ci sono le prestazioni, arriveranno anche i risultati”

Dopo la partita di Napoli ci sarà il Siviglia, cosa ti aspetti?

“Sarà una settimana importantissima, dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi. Dovremo metterci entusiasmo, convinzione e cattiveria. Gli spagnoli hanno vinto due Europa League consecutive, per cui hanno grosse  qualità”

Rimpiange l’1-1 contro il Frosinone?

“Non dovevamo concedergli quel calcio d’angolo. Le critiche fanno parte del mio mestiere, però se dopo Manchester eravamo dei fenomeni adesso siamo dei cogl***i e io l’allenatore più scarso di tutti. Questi momenti vanno gestiti con un lucidità”. Queste le parole di Massimiliano Allegri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy