Lippi bussa alla Juventus

Lippi bussa alla Juventus

TORINO – Porte aperte in casa Juve, che non trattiene nessuno a forza. L’amministratore delegato del club bianconero, Marotta ha dichiarato sul mercato in uscita: “Siamo contenti dei giocatori che abbiamo, ma il destino è nelle loro teste. Noi non vogliamo obbligare nessuno a rimanere, chi indossa questa maglia deve…

TORINO – Porte aperte in casa Juve, che non trattiene nessuno a forza. L’amministratore delegato del club bianconero, Marotta ha dichiarato sul mercato in uscita: “Siamo contenti dei giocatori che abbiamo, ma il destino è nelle loro teste. Noi non vogliamo obbligare nessuno a rimanere, chi indossa questa maglia deve avere voglia di restare qui e di mettersi in gioco senza avere il posto garantito. Per il momento nessuno dei nostri giocatori ha manifestato l’intenzione di andare via”. 

Il riferimento è in particolare agli attaccanti, visto che Conte sta puntando sempre di più sulla coppia Llorente-Tevez: uno tra Giovinco, Vucinic e Quagliarella potrebbe fare le valigie già a gennaio, se non a giugno. Per i primi due si è parlato di un possibile scambio col Parma per Biabiany e con l’Inter per Ranocchia, mentre il discorso è diverso per Quagliarella.

Sfumato il trasferimento a Roma nell’ultimo giorno dello scorso mercato estivo, l’attaccante campano ha mercato soprattutto all’estero. In questo senso, dopo le offerte dal Medio Oriente e dalla Major League Soccer statunitense, l’ultima voce parla di un interesse da parte di Lippi, che vorrebbe portarlo con sè in Cina al Guangzhou Evergrande. L’alternativa è rappresentata da un obiettivo dei bianconeri: il francese Biabiany del Parma.

(fonte calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy