LEGGENDS – I Galacticos incantano, il Real Madrid si impone sulla Juventus per 5-1

LEGGENDS – I Galacticos incantano, il Real Madrid si impone sulla Juventus per 5-1

Spettacolo ed emozioni. Tocchi di classe, sorrisi e solidarieta’. Tutto questo e’ stata la Unesco Cup, la partita tra le ‘leggende’ di Juventus e Real Madrid che si sono affrontate a Torino. Oltre 22 mila spettatori per un incasso di 430 mila euro che sara’ devoluto a due progetti dell’Unesco…

Spettacolo ed emozioni. Tocchi di classe, sorrisi e solidarieta’. Tutto questo e’ stata la Unesco Cup, la partita tra le ‘leggende’ di Juventus e Real Madrid che si sono affrontate  a Torino. Oltre 22 mila spettatori per un incasso di 430 mila euro che sara’ devoluto a due progetti dell’Unesco dedicati al reinserimento sociale dei bambini soldato del Mali e della Repubblica Centrafricana.

 

Vince il Real per 5-1 ma nella memoria restera’ non tanto il risultato, ma lo spettacolo offerto da tanti campioni di un passato piu’ o meno recente, per i quali la carta d’identita’ non e’ un peso. Basta vedere Nedved che corre senza sosta per tutto il campo, cosi’ come Davids; Zidane che pennella giocate d’autore al pari di Clarence Seedorf, il piu’ fresco di tutti avendo smesso solo pochi mesi fa prima di diventare allenatore del Milan. E lo ‘Stadium’ si entusiasma, ricordando che molti dei protagonisti in campo erano presenti undici anni fa nella semifinale di Champions League vinta 3-1 dai bianconeri nel vecchio Delle Alpi. Ciro Ferrara strappa un’ovazione salvando in rovesciata sulla linea; Zidane firma un gol ‘alla Zidane’ saltando Tacconi e appoggiando in rete con un tocco morbido. In gol vanno anche, nel primo tempo, Morientes e Tacchinardi. Nella ripresa, da buon doppio ex, Zidane cambia casacca e si veste di bianconero; c’e’ spazio per mezz’ora anche per l’icona madridista, Emilio Butragueno, che sbaglia pero’ un gol facile facile. Brilla ancora, invece, Seedorf: il quasi ex allenatore del Milan incanta con con destro al volo dal limite che si insacca sotto la traversa. Le Leyendas del Madrid arrotondano con De La Red e Velasco. Vince il Real, ma vince il calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy