LE VOCI – Zaccheroni: “Inter-Juve? Tifo per entrambe”

LE VOCI – Zaccheroni: “Inter-Juve? Tifo per entrambe”

Ha parlato di Nazionale e di Inter-Juventus. Secondo alcune voci, il “Zac” potrebbe addirittura essere il sostituto di Cesare Prandelli dopo i Mondiali del 2014. Zaccheroni ha allenato sia i nerazzurri che i bianconeri: i primi nel corso della stagione 2003/04 quando dovette sostituire Cuper dopo 7 giornate. In quell’occasione…

Ha parlato di Nazionale e di Inter-Juventus. Secondo alcune voci, il “Zac” potrebbe addirittura essere il sostituto di Cesare Prandelli dopo i Mondiali del 2014. Zaccheroni ha allenato sia i nerazzurri che i bianconeri: i primi nel corso della stagione 2003/04 quando dovette sostituire Cuper  dopo 7 giornate. In quell’occasione si qualificò ai preliminari di Champions League. Per quanto riguarda il club di Torino, invece, sostituisce Ciro Ferrara il 29 gennaio 2010 ma non riuscì a raggiungere un piazzamento utile per poter giocare l’anno seguente la massima competizione europea dopo una stagione tribolata. Poi il 30 agosto dello stesso anno diventa allenatore del Giappone, ottenendo ottimi risultati come la vittoria della Coppa d’Asia 2011. Ecco, comunque, quanto ha dichiarato a tuttomercatoweb:

Inter-Juve, come la vede?
“Mi aspetto un’Inter in salute, come ha dimostrato nelle ultime partite. Ora è giusto aspettarsi la conferma dei progressi fatti”.

Da che parte va il cuore?
“Sono stato bene ovunque. Onestamente tifo per entrambe. Vinca il migliore. E oggi il migliore credo sia la Juve, perché è una squadra più consolidata. Ma l’Inter credo che giocherà con grandi motivazioni. Sarà una grande partita”.

(fonte soccermagazine.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy