Le voci, Storgato: “Per Morata c’era poco da fare. Pogba? Con una grande offerta partirà”

Le voci, Storgato: “Per Morata c’era poco da fare. Pogba? Con una grande offerta partirà”

Le parole dell’ex difensore bianconero

TORINO – Intervenuto a Tuttomercatoweb, l’ex difensore della Juventus Massimo Storgato, ha commentato così le situazioni calde del mercato bianconero. “Perdere Morata significa dover rinunciare ad un giocatore molto forte ma purtroppo se quelli erano gli accordi con il Real Madrid c’è poco da fare. Peccato, perchè ormai era integratissimo nell’ambiente Juve: se ne va un attaccante di movimento di gran valore ma sono sicuro che verrà sostituito degnamente. Il mio preferito per la sua sostituzione? Nomi se ne fanno tanti ma poi occorre vedere chi è realmente raggiungibile. Farei giocare accanto a Mandzukic, che ha dimostrato di sapere essere determinante, un giocatore con caratteristiche diverse. Pogba? Ho l’impressione che se riescono a individuare un attaccante forte alla Cavani, visto l’arrivo di Pjanic e il recupero di Marchisio, se per Pogba arriva la grande offerta lo cedono. Con 100 milioni in ogni caso c’è un bel tesoretto a disposizione, per acquistare un centrocampista giovane e una punta forte. In passato la Juve cedendo Zidane ha poi acquistato tre calciatori ed ha continuato a vincere. Credo che la strada da seguire sia quella. Per quanto riguarda il prezzo di Pogba comunque credo che possa lievitare in funzione di quanto andrà avanti la Francia agli Europei“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy