Le voci, Sconcerti: “Khedira fa la differenza. Brutta partita ma capita che la Juve illuda di avere difficoltà”

Le voci, Sconcerti: “Khedira fa la differenza. Brutta partita ma capita che la Juve illuda di avere difficoltà”

Le parole del giornalista sulla gara di ieri tra Juve e Lazio

TORINO – Intervenuto nel suo editoriale sul Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha commentato così la partita andata in scena ieri sera tra Lazio e Juventus. “Bruttina la partita di Roma, ma la Juve l’ha gestita subendo solo un tiro da venticinque metri. Capita che la Juve illuda di avere difficoltà, ma non facendo entrare in area gli avversari alla fine il suo gol lo trova sempre. È questa sicurezza la forza lunga della squadra. Il risultato vero del sabato è la Juve con sei punti in più di un anno fa, due di vantaggio sul Napoli. Non ha trovato il suo standard negli uomini, molti ancora gli assenti scelti o perduti, ma nel gioco. Chiunque entra sembra un veterano. E Khedira è adesso una differenza sconosciuta e vera. Con lui la Juve ha vinto 21 partite su 22”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy