LE VOCI – Pogba: “Imparo dai grandi”

LE VOCI – Pogba: “Imparo dai grandi”

TORINO – Paul Pogba ha rilasciato una lunga intervista all’Equipe durante il ritiro con la sua nazionale. L’esploit con la maglia della Juventus ha portato su di lui anche le attenzioni di Didier Deshamps che lo ha richiamato alla sua corte. Paul, che clima c’è in vista di queste due…

TORINO – Paul Pogba ha rilasciato una lunga intervista all’Equipe durante il ritiro con la sua nazionale. L’esploit con la maglia della Juventus ha portato su di lui anche le attenzioni di Didier Deshamps che lo ha richiamato alla sua corte.

Paul, che clima c’è in vista di queste due partite?
“E’ ottimo. Il gruppo si sente bene dopo le nostre ultime due partite. Ci prepareremo con calma, sperando di riuscire a vincere e qualificarci per il Mondiale”.

Stai segnando molti gol con la Juve, pensi di dare un contributo offensivo anche ai Bleus?
“Credo che il mister mi abbia convocato anche per questo motivo. Cercherò di fare del meglio”.

Sei più a tuo agio come centrocampista offensivo o difensivo?
“Alla Juve gioco in maniera più offensiva rispetto alla nazionale, ma giocare più arretrato non mi preoccupa affatto. Mi trovo a mio agio in entrambe le posizioni. Ciò che conta per me è solo scendere in campo.”

Sei uno dei più giovani in rosa, ti fai aiutare da qualche anziano?
“Certo. Prima di partite come questa chiedo consigli. E non solo agli anziani, parlo molto spesso anche con Raph (Varane,ndr). Fa sempre bene capire come affrontare partite del genere e ottenere informazioni”.

Saresti deluso di non partire titolare venerdì?
“Non sarebbe una delusione. Abbiamo un obiettivo che è quello di qualificarci al Mondiale. Chi giocherà dovrà essere al 100%. Se sarò in panchina dovrò essere pronto a dare il meglio a gara in corso. La cosa più importante è la squadra e la vittoria”.

La Juve ti ha fatto risparmiare del tempo?
“Credo di sì, io sono giovane e ho già giocato in Champions League. Non è una cosa da poco, anzi. Ho risparmiato del tempo e sto anche acquistando un sacco d’esperienza. Ho fiducia nell’allenatore e nello staff e mi sento a mio agio in campo. Tutto quello che voglio è fare buone prestazioni e continuare così”.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy