LE VOCI – Mauro: ‘Juve, stagione da 10. Ma…’

LE VOCI – Mauro: ‘Juve, stagione da 10. Ma…’

Da calciatore ha vestito la casacca della Vecchia Signora per quattro stagioni, dal 1985 al 1989, vincendo uno scudetto e una Coppa Intercontinentale: parliamo di Massimo Mauro, che attualmente lavora come opinionista a Sky Sport. A poche ore dal big-match tra Juventus e Milan, il portale tuttomercatoweb.com lo ha intervistato:…

Da calciatore ha vestito la casacca della Vecchia Signora per quattro stagioni, dal 1985 al 1989, vincendo uno scudetto e una Coppa Intercontinentale: parliamo di Massimo Mauro, che attualmente lavora come opinionista a Sky Sport. A poche ore dal big-match tra Juventus e Milan, il portale tuttomercatoweb.com lo ha intervistato: “La Juventus ha più facilità nel fare punti del Milan perché gioca meglio ed è più forte. Nonostante abbia già vinto il campionato, non credo che vorrà regalare punti, tanto meno al Milan, per cui per i rossoneri stasera non sarà affatto facile. Partite di questo livello non si sottovalutano”.

Mauro ipotizza quali potrebbero essere i protagonisti delle due squadre: “Se giocherà, questa potrebbe essere la partita di El Shaarawy, visto che manca Balotelli. La Juventus è una squadra fortissima, quindi tutti possono essere gli uomini-partita, da Vidal a Marchisio a Vucinic. I bianconeri hanno dimostrato di essere superiori a tutti in Italia. La Juventus ha fatto il massimo in tutte le competizioni: è arrivata in semifinale di Coppa Italia, dove non meritava di essere eliminata, è arrivata ai quarti della Champions’ League e ha vinto lo scudetto, quindi direi che è un’ altra stagione da 10”.

Infine, l’ex calciatore guarda al futuro della squadra bianconera: “A giocatori che non avevano ancora mai giocato la Champions’ League come Bonucci, Vidal e Barzagli è stato utile un anno in più di esperienza: la prossima stagione la Juve sarà più forte, quindi, ma per competere con Barcellona, Bayern e Real ci vorrebbero tre giocatori molto importanti: se li prenderà potrà arrivare in fondo anche in Champions’, altrimenti dovrà accontentarsi dello scudetto”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy