LE VOCI – Mauro: “Juve caterpillar, è ancora corsa a due col Napoli”

LE VOCI – Mauro: “Juve caterpillar, è ancora corsa a due col Napoli”

Nel suo editoriale per La Repubblica.it, Massimo Mauro commenta la vittoria della Juve per 2-0 sul campo dell’Atalanta

Massimo Mauro

TORINO – Nel suo editoriale per La Repubblica.it, Massimo Mauro commenta la vittoria della Juve per 2-0 sul campo dell’Atalanta: “La Juventus è un caterpillar, la vittoria sull’Atalanta lo conferma in pieno. Quella di Allegri è una squadra dalla tenuta mentale spaventosa, perché andare in trasferta sapendo di dover vincere per rispondere al Napoli e giocare con quella calma, senza alcun tentennamento, non era facile. Si potrebbe dire che non è stata una prestazione spettacolare, ma stavolta la giustificazione c’è tutta: quello di Bergamo è un terreno inaccettabile per un campionato di massima serie. Juve, con carattere e qualità dunque, con uomini che sanno sempre fare la scelta giusta. Prendiamo Barzagli e il suo gol: è andato su quella palla non da difensore, ma da rapinatore d’area di rigore. Sembrava Paolo Rossi o Pippo Inzaghi. La lotta per lo scudetto per ora resta a due, è giusto così visto quanto fatto vedere da Juventus e Napoli”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy