LE VOCI – Mancini al veleno:’ Il rigore non c’era’

LE VOCI – Mancini al veleno:’ Il rigore non c’era’

TORINO – Roberto Mancini, allenatore del Galatasaray, si è presentato ai microfoni di Sky dopo il pareggio contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu Era importante tenere il gruppo aperto, non conoscendo i ragazzi contro una grande Juventus. Abbiamo bisogno di lavorare. Era una partita un pò strana. La…

TORINO – Roberto Mancini, allenatore del Galatasaray, si è presentato ai microfoni di Sky dopo il pareggio contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu

 

 

Era importante tenere il gruppo aperto, non conoscendo i ragazzi contro una grande Juventus. Abbiamo bisogno di lavorare. Era una partita un pò strana. La Juve era sotto, hanno concesso un rigore un pò strano. Sapevamo che era dura volevamo fare un buon risultato.

Drogba è più forte di Vialli?

( ride ndr)Drogba è incredibile. giocare da solo a Torino contro la Juve è stato formidabile. Non credo che sono fortunato, i ndue giorni potevo dare una logica alla squadra. In due giorni ho cercato di imparare i nomi. Ci voleva un pò di fortuna. Il ragazzo che ha causato il rigore, credo che non ci fosse il rigore però.Non credo che sia la Juventus migliore degli ultimi anni. E’ una squadra che vince da due anni, è normale che possa trovare un pò di difficoltà, ma sono sicuro che la Vecchia Signora migliorerà.”

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy