Le voci, Lichtsteiner: “La Juve è grande club, ho fiducia per il futuro”

Le voci, Lichtsteiner: “La Juve è grande club, ho fiducia per il futuro”

Il difensore svizzero parla del suo passato e di ciò che si aspetta per i prossimi anni

TORINO – Intervistato da L’Equipe prima dell’inizio di Euro2016, il capitano della svizzera Stephan Lichtsteiner ha parlato dei suoi inizi di carriera e del suo futuro: “Sono un lottatore, caratteristica che arriva da lontano, fin da quando ero giovane non volevo portare a casa la Super League svizzera, ma titoli all’estero, arrivare il più in alto possibile, e migliorare in un club come la Juventus, sono un giocatore di carattere che crossa, tira, difende,voglio essere il più forte. La pressione che mi pongo è più forte di quella degli altri, faccio di tutto per vincere. Io cerco di essere migliore, sicuramente ci sono giocatori che hanno un livello più alto come Maicon e Lahm nei migliori anni ma vengo subito dietro. La Juve è un grande club dove giochi per vincere titoli, io sono fiero di questo, uno svizzero titolare per cinque anni. Ho molta fiducia per le due o tre stagioni che restano. Vengo da un club dove tutto è perfetto, in nazionale ci sono giocatori diversi, abbiamo diversi giocatori di valore ma cerchiamo di arrivare agli ottavi, abbiamo ampi margini di miglioramento, a Torino c’è una mentalità diversa”. Intanto Morata pone il veto per il futuro: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy