LE VOCI – Lentini: “Ogbonna alla Juve? Impensabile ai miei tempi”

LE VOCI – Lentini: “Ogbonna alla Juve? Impensabile ai miei tempi”

L’ex ala di Torino e Milan, Gigi Lentini, intervistato da Tuttosport, è tornato sul suo clamoroso trasferimento in rossonero e di quello un po’ meno rumoroso di Angelo Ogbonna alla Juventus. “Il mio trasferimento al Milan? Ricordo bene quel periodo. Il mio passaggio in rossonero assunse toni elevati e fu…

L’ex ala di Torino e Milan, Gigi Lentini, intervistato da Tuttosport, è tornato sul suo clamoroso trasferimento in rossonero e di quello un po’ meno rumoroso di Angelo Ogbonna alla Juventus. “Il mio trasferimento al Milan? Ricordo bene quel periodo. Il mio passaggio in rossonero assunse toni elevati e fu molto, direi, chiacchierato. Ci fu una forte protesta da parte della tifoseria granata con persino qualche disordine pubblico. Ci furono polemiche e critiche a non finire. Certo che oggi trasferimenti di questo tipo sono all’ordine del giorno e non creano più scandalo. Angelo Ogbonna alla Juve? Impossibile, anzi, impensabile ai miei tempi. Per me passare al Milan fu un percorso difficile, figuriamoci poi se io o un altro granata fosse andato alla Juve. Sarebbe scoppiata una sorte di rivoluzione.  Meglio ora o meglio allora? La figura di un calciatore è assimilabile a quella di un lavoratore atipico. Se uno ha la possibilità di scegliere ciò che ritiene la cosa migliore per lui è giusto che si comporti di conseguenza. In certe situazioni professionali quando si presenta un’occasione importante bisogna coglierla al volo. Meglio oggi, dunque”.

(fonte tuttojuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy