LE VOCI – Ferrara: “Nelle prossime partite il Napoli è leggermente avvantaggiato sulla carta”

LE VOCI – Ferrara: “Nelle prossime partite il Napoli è leggermente avvantaggiato sulla carta”

Intervistato dal Mattino di Napoli, l’illustre doppio ex di bianconeri e partenopei Ciro Ferrara (due scudetti vinti all’ombra del Vesuvio e cinque sotto la Mole) ha detto la sua sul duello scudetto tra Juventus e Napoli.

LE VOCI – Intervistato dal Mattino di Napoli, l’illustre doppio ex di bianconeri e partenopei Ciro Ferrara (due scudetti vinti all’ombra del Vesuvio e cinque sotto la Mole) ha detto la sua sul duello scudetto tra Juventus e Napoli. Secondo Ferrara l’allungo della Juve non è da considerarsi ancora definitivo, visto che sulla carta i prossimi turni potrebbero essere più favorevoli agli uomini di Maurizio Sarri: “Nelle prossime partite, il Napoli è leggermente avvantaggiato sulla carta, poi però nel finale, a differenza della Juve, avrà due trasferte molto toste. Quindi, non bisogna fare grande affidamento su questo aspetto perché alla fine tutto si compensa”. Ferrara vede poi la Champions League come una possibile fonte di dispendio di energie per la Juve, mentre il Napoli è già fuori da tutte le competizioni dopo l’eliminazione ai sedicesimi di Europa League contro il Villareal: “La Champions può pesare se la Juve passa il turno, di sicuro in queste due settimane che precedono la sfida con il Bayern l’ambiente non si distrarrà. Il Napoli però sicuramente avendo ora come unico obiettivo lo scudetto potrà preparare meglio le partite avendo tutta la settimana a disposizione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy