Le voci, D’Ambrosio: “Dobbiamo prendere esempio dalla mentalità della Juventus”

Le voci, D’Ambrosio: “Dobbiamo prendere esempio dalla mentalità della Juventus”

Le parole del giocatore dell’Inter dopo la sconfitta con il Chievo

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare la sconfitta della sua Inter contro il Chievo alla prima di campionato, D’Ambrosio ha fatto mea culpa, sottolineando le cose che non sono andate in questa partita. “Il Chievo stava meglio fisicamente, ma a far la differenza è la voglia di fare. Se cambiamo sotto quest’aspetto possiamo toglierci delle grandi soddisfazioni. Devo ammettere che dobbiamo prendere esempio dalla mentalità della Juventus che lo scorso anno riuscì a rimontare dopo un inizio difficile. Non mi piace creare alibi, questa squadra è ricca di campioni, potevamo giocare male ma dovevamo vincere. La maglia dell’Inter la vorrebbero indossare tutti, ora dobbiamo fare mea culpa e rialzare la testa. La squadra c’è, la società ha operato bene sul mercato, dovevamo scendere in campo e vincere”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME SUL MERCATO DEI BIANCONERI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy