LE VOCI – Caputi: “La Juve è forte ma ci sarà sempre sudditanza”

LE VOCI – Caputi: “La Juve è forte ma ci sarà sempre sudditanza”

Intervenuto a Canale 21 Massimo Caputi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla partita di ieri sera tra Juventus e Sassuolo.

LE VOCI – Intervenuto a Canale 21 Massimo Caputi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla partita di ieri sera tra Juventus e Sassuolo, tornando anche sull’annosa questione della sudditanza psicologica: “La Juventus ha grande cattiveria, lotta su ogni pallone, esprimendo tutta la sua forza, potenza, solidità. Il Sassuolo non ha sfigurato, provandoci in diverse occasioni. Sudditanza? C’è, c’è stata e ci sarà sempre, come nella vita. La mia impressione è che gli stessi falli di Bonucci sull’attaccante o ad esempio di Antei con l’avversari non vengono giudicati allo stesso modo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy