Le voci, Bonini: “Higuain non si può mettere in discussione. E’ sempre nella posizione giusta per segnare”

Le voci, Bonini: “Higuain non si può mettere in discussione. E’ sempre nella posizione giusta per segnare”

Le parole dell’ex bianconero sulla partita di ieri contro il Cagliari

TORINO – Dopo la vittoria contro il Cagliari, l’ex bianconero Bonini ha così parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. “E’ stato tutto semplice. Quando finisci il primo tempo in vantaggio 3-0 la gara è già chiusa. La classifica ora non va guardata. Bisogna crescere come squadra, come compattezza. Sono stati cambiati vari giocatori. Allegri sta provando le varie possibilità, deve anche far ruotare la rosa visto che poi ci sarà anche la Champions. Dovranno esser scelti via via i giocatori più in forma. E’ questo il segreto di tutti gli allenatori delle squadre di prima fascia. Higuain? Non si può mettere in discussione. Dà la sensazione di poter sempre far gol. E’ sempre nella posizione giusta per segnare. E’ difficile trovare un giocatore che vede la porta come lui. E’ vero, adesso c’è Icardi ma Higuain ormai da anni è su questi livelli. Quando si giudica un calciatore bisogna prendere un almanacco e guardare i dati…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy