Le voci, Asamoah: “Era da tanto che non giocavo, sono felice per la prestazione”

Le voci, Asamoah: “Era da tanto che non giocavo, sono felice per la prestazione”

Il centrocampista ghanese ha parlato della sfida di quest’oggi contro il Melbourne Victory

TORINO – E’ arrivata una sconfitta ai calci di rigore contro il Melbourne Victory, ma Kwadwo Asamoah non guarda al risultato. Il centrocampista ghanese, dopo tanti infortuni nell’ultima stagione, adesso sta bene ed è pronto per questa annata: “Le gambe stanno bene, sono contento perché sono riuscito a giocare un tempo ed era tanto che non lo facevo, è stata una buona partita. Abbiamo lavorato tantissimo, io mi sento bene, sto molto meglio. Stiamo facendo un lavoro importante qui in Australia, con gli altri lavoreremo a Torino e cercheremo di preparare al meglio la prossima stagione. Sono contento e orgoglioso della prestazione dei giovani, queste esperienze gli fanno bene e spero che possano continuare a fare bene” Higuain-Juve, è fatta: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy