LE VOCI – Abete: ‘Con Agnelli qualche divergenza, ma…’

LE VOCI – Abete: ‘Con Agnelli qualche divergenza, ma…’

Giancarlo Abete, presidente della Figc, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport nel corso della quale ha parlato anche dei rapporti con la Juventus ed il suo presidente Andrea Agnelli: “Non c’è mai stata antipatia sul piano personale, i rapporti sono ottimi e ci siamo salutati con calore…

Giancarlo Abete, presidente della Figc, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport nel corso della quale ha parlato anche dei rapporti con la Juventus ed il suo presidente Andrea Agnelli:  “Non c’è mai stata antipatia sul piano personale, i rapporti sono ottimi e ci siamo salutati con calore anche ai sorteggi della Champions’. E’ normale che sul piano istituzionale possano esserci delle divergenze, ma non c’è niente da ricucire. Le tre stelle in tribuna? No, ma noi il problema non ce lo poniamo. Noi siamo dei soggetti che guardano alla sostanza delle situazioni. L’ Italia torna a Torino? Dopo 4 anni, questo è l’ omaggio ad una città molto importante per la nostra storia: in questi giorni siamo stati ospiti di Juve e Torino, due club da sempre legati alla Nazionale”.

Abete, inoltre, ha aggiunto:  “Storicamente la Juve è la squadra che ha dato più giocatori alla Nazionale. Che facciamo, non giochiamo allo Juventus Stadium per ripicca? Sarebbe un errore grave. Dobbiamo pensare all’ interesse della squadra, cioè vincere e qualificarci. I rapporti tra la Juve e la Federazione sono chiari: vorrei ricordarvi che Marotta è stato da poco confermato vice-presidente del settore tecnico”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy