LE PAGELLE – Pereyra decisivo, Cuadrado straripante. Difesa di ferro!

LE PAGELLE – Pereyra decisivo, Cuadrado straripante. Difesa di ferro!

La Juve ritrova la vittoria, la prima in questo campionato arriva in trasferta a Marassi. Genoa in 10 dalla fine del primo tempo. Nella ripresa i bianconeri gestiscono e trovano il raddoppio su rigore. Nel finale però soffrono ancora troppo, per un calo di energie o di concentrazione. Queste le pagelle del match

Commenta per primo!
ordine

GENOVA – La Juve ritrova la vittoria, la prima in questo campionato arriva in trasferta a Marassi. Genoa in 10 dalla fine del primo tempo. Nella ripresa i bianconeri gestiscono e trovano il raddoppio su rigore. Nel finale però soffrono ancora troppo, per un calo di energie o di concentrazione. Queste le pagelle del match.

Buffon 6 INOPEROSO Si tuffa solo nel primo tempo su una punizione di poco al lato, poi si riposa dopo gli straordinari di Manchester

Lichtsteiner 6 DILIGENTE Meno sgroppate a destra, Cuadrado gli toglie la scena: così si limita a lanciarlo e a difendere

Barzagli 6 INTELLIGENTE Gli anni passano, ma non certo il suo senso della posizione. Non ha bisogno d’accelerare per non far passare il Genoa

Chiellini 7 GRINTOSO Difesa e attacco. Anticipa sempre e si catapulta nell’area avversaria a conquistarsi d’astuzia il rigore

Evra 6 ESPERTO Scorazza sulla fascia e, in ripiegamento, quando non ce la fa mette il piedino malizioso.

Sturaro 6 SOFFERENTE Patisce la gara dell’ex: è un vecchio cuore genoano. Finita l’emozione, corre a tutto campo

Lemina 5,5 GREZZO Allegri lo schiera in regia, lui ci mette il fisico, ma si espone a falli continui e persino al secondo giallo.

Pogba 6 INDOLENTE Cammina in campo, tiene troppo la palla, non mette grinta e convinzione quando calcia. Poi trasforma il penalty

Cuadrado 7 STRARIPANTE Segna la svolta del match al 43’, facendo espellere Izzi a suon di scatti e dribbling ubriacanti

Mandzukic 5,5 LENTO Si divora un gol davanti alla porta e un altro meno facile. E’ macchinoso in ogni contropiede

Morata 6 SFORTUNATO Esce al 20’, dopo due tre guizzi iniziali. Allegri si mette le mani ai capelli temendo un nuovo stiramento

Pereyra 7,5 DECISIVO Il 70% del vantaggio bianconero è suo. Serve il raddoppio di tacco per Mandzukic

Hernanes 5,5 SVOGLIATO E’ fresco e sul finale, dopo una bella cavalcata, serve una palla moscissima che fa sfumare il tris

Zaza 6,5 ORGOGLIOSO Debutto negli ultimi 8 minuti e vuole spaccare il mondo. Entra al posto di Mandzukic, che si tocca dietro al retto femorale. Entra e segna in fuorigioco, è pronto per la prossima.

Allegri 6,5  ACCONTENTATO Una volta trovata la superiorità numerica, chiede ai suoi di non subire gol. Riesce il miracolo per la prima volta in questo campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy