Lazio, Petkovic: ‘Non siamo l’Anti-Juve.. Il campionato è ancora lungo’

Lazio, Petkovic: ‘Non siamo l’Anti-Juve.. Il campionato è ancora lungo’

Dopo il successo di oggi contro la Sampdoria, Petkovic afferma: “Abbiamo lavorato sodo per essere in alto, era importante tornare a vincere in trasferta”. Il presidente Lotito: “Dobbiamo conservare questa mentalità da grande squadra”. Mentre la squadra di Conte si concede il meritato riposo prima degli allenamenti del 28 dicembre…

Dopo il successo di oggi contro la Sampdoria, Petkovic afferma: “Abbiamo lavorato sodo per essere in alto, era importante tornare a vincere in trasferta”. Il presidente Lotito: “Dobbiamo conservare questa mentalità da grande squadra”.

Mentre la squadra di Conte si concede il meritato riposo prima degli allenamenti del 28 dicembre a Vinovo, arrivano i risultati delle altre squadre n campionato. Grande gioia per la Lazio che si posiziona con 36 punti dietro alla Vecchia Signora. Gli uomini di Petkovic tornano a vincere in trasferta contro la Sampdoria di Delio Rossi, grazie al gol di Anderson Hernanes alla sua ottava rete stagionale, la settima in campionato. 

Il tecnico di Sarajevo,Petkovic, però, non intende essere considerato il primo rivale della Juventus in chiave scudetto e rimane con i piedi per terra: “L’anti-Juve è solo la Juve. E la nostra corsa è solo su noi stessi. Cerchiamo di ottenere sempre il più possibile e così sarà anche l’anno prossimo. Il campionato è ancora molto lungo, non è ancora finito neanche il girone di andata. Cerchiamo di vincere ogni partita e alla fine tireremo le somme. Parlare di obiettivi nel calcio non serve a niente e gli ultimi due anni dovrebbero insegnare qualcosa in tal senso. Solo se diamo il 100% ogni partita possiamo competere con tutti“.

Juvenews.eu 


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy