La Lazio perde già Djorjevic: torna di moda Quagliarella

La Lazio perde già Djorjevic: torna di moda Quagliarella

Non solo Filip Djordjevic. Oltre all’arrivo della punta serba del Nantes (imminente l’annuncio), al rinnovo di Klose (a breve ci sarà chiarezza) e alla conferma di Keita e Perea, Lotito cerca un altro attaccante. E’ questa la novità. I nomi ci sono già: Sebastian Giovinco e Fabio Quagliarella. Entrambi sono…

Non solo Filip Djordjevic. Oltre all’arrivo della punta serba del Nantes (imminente l’annuncio), al rinnovo di Klose (a breve ci sarà chiarezza) e alla conferma di Keita e Perea, Lotito cerca un altro attaccante. E’ questa la novità. I nomi ci sono già: Sebastian Giovinco e Fabio Quagliarella. Entrambi sono stati trattati a gennaio, ma non se ne fece nulla. Adesso la situazione è diversa. A Reja piacciono tutti e due, anche se al momento sarebbe propenso a scegliere il giocatore più esperto, ma non farebbe certo i capricci se il patron scegliesse alla fine di prendere la Formica Atomica.

LA SITUAZIONE
Quagliarella ha già dato la sua disponibilità a vestire la maglia biancoceleste e c’è la netta sensazione che a breve si possa addirittura trovare l’intesa definitiva sull’ingaggio poi da ratificare a giugno. Il procuratore è lo stesso di Marchetti e con lui, nonostante le smentite di rito, si sta dialogando da tempo. La Juve lo cederebbe senza chiedere tanti soldi e questo non è da sottovalutare. Discorso diverso per Giovinco. Da un certo punto di vista sarebbe l’attaccante ideale da inserire nella Lazio del prossimo anno: giovane, ambizioso e con tanta voglia di ritornare grande. Per lui la società bianconera chiede una cifra superiore ai dieci milioni di euro. Una somma non eccessiva per i biancocelesti ma che potrebbe azzerarsi del tutto se da Formello si convincessero ad inserire Senad Lulic nell’affare. Il bosniaco vuole lasciare la capitale e a Conte, un jolly come il laziale, capace di giocare in diverse zone del campo, non dispiace affatto. La Lazio valuta il suo giocatore 15 milioni di euro circa e se la Juventus fosse disposta ad aprire la trattativa e in più a mettere qualche soldo sopra, allora la Formica Atomica diventerebbe il primo nome della lista. Altro aspetto fondamentale è la situazione dei due contratti: 2015 per Giovinco, 2017 per Lulic.

ALTRI OBIETTIVI
In difesa, con Biava e Dias in stand-by, la Lazio cerca due centrali titolari e un esterno. Per quest’ultimo ruolo si proverà ancora una volta per Elseid Hysaj, terzino destro/sinistro dell’Empoli, classe ’94.

fonte: il messaggero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy