La Juve sul difensore centrale Balanta

La Juve sul difensore centrale Balanta

TORINO – E’ più che un obiettivo. Uno degli osservati speciali della JUventus è il colombiano Éder Álvarez Balanta. Molti club europei sono interessati al giocatore, ma la società bianconera non resta a guardare. Un escalation importante per il per il classe 1993 nato a Bogotà e in forza al…

TORINO – E’ più che un obiettivo. Uno degli osservati speciali della JUventus è il colombiano Éder Álvarez Balanta. Molti club europei sono interessati al giocatore, ma la società bianconera non resta a guardare. Un escalation importante per il per il classe 1993 nato a Bogotà e in forza al River Plate che in due anni è stato capace a guadagnarsi un posto nella propria nazionale, una delle più attese in Brasile. Mancino puro, dotato di un ottimo fisico, Balanta trova la sua collocazione tattica nel cuore della difesa. Con Barzagli a 34 anni compiuti, Bonucci con la corte spietata di tante società e infine Ogbonna con la pressione della Premier, quello del colombiano sembra essere l’identikit giusto per il futuro della difesa bianconera.

 

Ha un contratto fino al 2017 e un valore di mercato che si aggira sui 5-6 milioni di euro. Altri club italiani sono interessati come la Fiorentina, l’Inter e il Milan. La curiosità? In un’intervista rilasciata lo scorso ottobre, Balanta aveva “confessato”: “Quando gioco alla play, prendo sempre la Juventus…”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy