LA JUVE RICORDA ANDREA FORTUNATO

LA JUVE RICORDA ANDREA FORTUNATO

Torino- Il 25 aprile del 1995 si spegneva a quasi 24 anni, Andrea Fortunato. Un destino vigliacco ha spento il sorriso di questo ragazzo gentile ed educato, un giocatore di certo talento e di una correttezza unica, sconfitto dalla leucemia. La Juve vuole così ricordare questo giovane campione che oramai…

Torino- Il 25 aprile del 1995 si spegneva a quasi 24 anni, Andrea Fortunato. 

Un destino vigliacco ha spento il sorriso di questo ragazzo gentile ed educato, un giocatore di certo talento e di una correttezza unica, sconfitto dalla leucemia.

La Juve vuole così ricordare questo giovane campione che oramai 18 anni fa è scomparso troppo prematuramente, ma che è rimasto scolpito nei cuori di tutti i veri tifosi bianconeri e di tutti gli sportivi italiani.


Il suo sorriso nonostante la malattia e le difficoltà lo hanno accompagnato fino all’ultimo giorno, ed è stato ed è tutt’ora un esempio per tutti: tutte le battaglie vanno affrontate sempre con serenità, questo sembra aver voluto lasciarci in eredità con il suo sorriso gentile e sincero. 

Arrivederci Andrea!

 

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy