La Juve cerca il vice Asamoah

La Juve cerca il vice Asamoah

Inutile nascondersi dietro ad un dito, anche Allegri, seppur indirettamente, ha fatto capire che a gennaio qualcuno arriverà. Non che la Juve sia bisognosa di giocatori, ma i tanti, troppi infortuni, constringeranno Marotta ed Agnelli ad uno sforzo. Proprio in queste ore è stato confermato un lungo stop per Asamoah,…

Inutile nascondersi dietro ad un dito, anche Allegri, seppur indirettamente, ha fatto capire che a gennaio qualcuno arriverà. Non che la Juve sia bisognosa di giocatori, ma i tanti, troppi infortuni, constringeranno Marotta ed Agnelli ad uno sforzo.

Proprio in queste ore è stato confermato un lungo stop per Asamoah, probabilmente 3 mesi se non di più, causa operazione al ginocchio; ecco quindi che sulla fascia è rischiesto un innesto che dia fiato ad Evra, che da poco è tornato in rosa. Certo, Padoin è affidabile, è stato fra i migliori a Malmoe ed Allegri non ha mancato di sottolinearlo, tuttavia il problema persiste anche sulla destra, dove Lichtsteiner è costretto agli straordinari già da qualche settimana.

 

 

Caceres non è ancora pronto e per Romulo si parla addirittura di una possibile operazione, pertanto sulla destra l’unica alternativa allo svizzero sarebbe il giovane Mattiello della Primavera.

A questo punto l’ideale sarebbe un esterno di seconda linea, che accetti la panchina, ma che soprattutto sappia fare entrambe le fasce. La caccia è aperta e Marotta sonda il terreno nazionale ma butta un occhio anche all’estero. Anche il tecnico bianconero nelle ultime ore ha parlato di un possibile arrivo per gennaio, ormai fare pre-tattica è inutile. Darmian? Prima scelta, ma ancora non sono stati fatti nomi con decisione. Stasera nel derby grande chance di vedere all’opera il terzino della Nazionale.

 

calcioworld.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy