La freccia nera, Asamoah: “Allegri, dove mi metti gioco”

La freccia nera, Asamoah: “Allegri, dove mi metti gioco”

L’esterno è tornato alla grande dopo alcuni problemi fisici

TORINOKwadwo Asamoah è stato uno dei più positivi in questo precampionato per la Juventus: “Dove vuole che giochi io mi adatto – ha detto a Sky Sport – se Allegri mi chiede di fare la mezzala la faccio, se vuole che faccio l’esterno non ci sono problemi. Stiamo lavorando molto bene insieme ai compagni in vista dell’inizio di questa stagione“.

L’INFORTUNIO – “Sono due anni che quasi non faccio la preparazione con la squadra, riuscire a fare tutto e a giocare anche le amichevoli mi rende felice, mi mancava la forza e la voglia di giocare con la squadra. Non ho avuto paura di non tornare più, ma non mi sentivo come prima quando giocavo e mi allenavo sempre“.

LA CHAMPIONS – “Vogliamo vincere il campionato e dobbiamo cominciare bene già con la Fiorentina. La Champions rimane sicuramente un grande traguardo, ma per vincerla dobbiamo rimanere concentrati ogni gara“.Intanto il mercato entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy