La Champions fa cadere tutti, ma non la Juve..

La Champions fa cadere tutti, ma non la Juve..

In Premier il City va ko con il Tottenham, il Barca cade a Vigo mentre Real e Bayern pareggiano in casa. I bianconeri invece vincono a Empoli e sfruttano lo scivolone del Napoli

TORINO – La Champions dà, la Champions toglie. Lo dimostra l’ultimo turno di campionato in Europa dove molte big sono inciampate dopo gli impegni europei. Ha iniziato sabato pomeriggio il Bayern di Ancelotti, fermato dal Mainz all’Allianz Arena per 1-1, hanno proseguito ieri Manchester City, Barcellona e Real Madrid. E anche il Napoli, che dopo la Champions non ha saputo trovare la vittoria a Bergamo aprendo di fatto alla prima fuga stagionale della Juve. Già, la Juve. I bianconeri non cadono in quel di Empoli, tappa che ad Allegri ricordava la sfida di Carpi dello scorso anno. Niente Champions nelle gambe e nella testa, contro i toscani si punta dritti al sesto Scudetto e in cinque minuti la pratica è risolta. Champions o meno, la Juve c’è e si vede. E intanto è follia Balo: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy