L’EDITORIALE – La Juventus non rischia: niente tourn over

L’EDITORIALE – La Juventus non rischia: niente tourn over

di FRANCESCO REPICE”Zero” capito? “Zero”. È la risposta (numerica) alla domanda sul livello di preoccupazione di Antonio Conte per la condizione psicofisica della Juventus dopo la sconfitta di Napoli. Per la verità Antonio Conte ancora non poteva sapere che la Roma di lì a poco avrebbe ridotto ad 8 punti…

di FRANCESCO REPICE

“Zero” capito? “Zero”. È la risposta (numerica) alla domanda sul livello di preoccupazione di Antonio Conte per la condizione psicofisica della Juventus dopo la sconfitta di Napoli. Per la verità Antonio Conte ancora non poteva sapere che la Roma di lì a poco avrebbe ridotto ad 8 punti il distacco dalla sua squadra, epperò la determinazione con la quale ha voluto ‘tranquillizzare’ tutti sul clima che si respira all’interno dello spogliatoio è degna della massima credibilità.

 

Altrettanto ovvio però che il passettino avanti della Roma non possa essere stato completamente snobbato dai dirigenti bianconeri. Prova ne sia il fatto che Andrea Agnelli, durante l’allenamento di rifinitura della squadra, chiedeva a più riprese come stessero andando le cose allo stadio Olimpico. Detto questo, una cosa è la Coppa, altra è il campionato. Ed in Coppa contro il Lione sarà nuovamente la volta di Carlitos Tevez. Un particolare non da poco. Al San Paolo si è compreso come e quanto l’Apache sia mancato a Conte ed al resto della truppa. Con Pirlo e Buffon, l’argentino è il giocatore di livello internazionale che alza esponenzialmente la cifra tecnica bianconera. È ovvio che Conte non vede l’ora di riavere il 10 al centro dell’attacco; com’è altrettanto ovvio che stavolta non ci sarà spazio per il turn dover: dentro tutti i titolari eccezion fatta per Vidal, squalificato, e Barzagli, ancora alle prese con le noie al polpaccio. Dopo Firenze la Juventus impresse alla stagione un ritmo infernale. E dopo Napoli? Al Lione l’ardua risposta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy