Khedira: “Certe batoste fanno bene, ora dobbiamo rialzarci e migliorare il gioco.”

Khedira: “Certe batoste fanno bene, ora dobbiamo rialzarci e migliorare il gioco.”

Il centrocampista tedesco ha aggiunto: “Dybala ci è mancato molto, lui sa regalare sempre qualcosa di magico”

TROINO – Il centrocampista della Juventus Sami Khedira è tornato a parlare della sconfitta contro il Genoa ai microfoni di Sky Sport: “Per la prima volta sento questa cosa che perdiamo per la terza volta di fila dopo la Champions, non saprei, forse dipende dalla concentrazione. Un’attitudine diversa, certo sono state tutte partite dure: il Genoa, il Milan e l’Inter, ma credo che i due precedenti siano diversi rispetto alla sconfitta con il Genoa. Avevamo giocato meglio, avevamo avuto l’opportunità di vincere quelle partite, con il Genoa è stato diverso, ma nell’arco di un’annata ci può stare qualche calo di prestazione. Anzi a volte certe batoste servono, per ricordarsi che non bisogna mai abbassare la concentrazione, sono il primo a dire che dobbiamo migliorare a livello di gioco, è vero che vinciamo ma abbiamo le qualità per giocare molto meglio, il nostro livello è molto molto alto e vorremmo esprimerci meglio, per i media, per i tifosi, per l’allenatore e dobbiamo migliorare, questo è sicuro.”

DYBALA E LA DEA – “Paulo è mancato nelle ultime settimane, è un giocatore fondamentale per noi, ci arricchisce con le sua caratteristiche tecniche. Con quel suo sinistro riesce sempre a regalare qualcosa di magico, che siano punizioni, assist o corner. Lui si che è un giocatore davvero speciale. L’Atalanta è una squadra molto buona, molto forte, secondo me possono sognare di essere il nuovo Leicester, ma noi siamo la Juventus e anche noi abbiamo i nostri i nostri sogni. Sabato dobbiamo batterli. Questo è il nostro obiettivo. Li abbiamo visti contro la Roma, è una squadra molto forte, molto ostica e non si arrende mai, dopo il primo tempo potwvano essere soto due o tre a zero e dopo hanno vinto. Hanno una grande mentalità e non sarà facile per noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy