Kastanos alla Juve dopo il 30 gennaio

Kastanos alla Juve dopo il 30 gennaio

TORINO – La Juventus guarda già al futuro, come dimostrano i recenti tesseramenti di giovani talenti da far crescere nel settore giovanile bianconero: Marzouk, Arras e Kabashi sono solo alcuni dei nomi portati a Torino di recente dalla coppia Marotta-Paratici. A breve si unirà a loro anche il giovanissimo cipriota…

TORINO – La Juventus guarda già al futuro, come dimostrano i recenti tesseramenti di giovani talenti da far crescere nel settore giovanile bianconero: Marzouk, Arras e Kabashi sono solo alcuni dei nomi portati a Torino di recente dalla coppia Marotta-Paratici. A breve si unirà a loro anche il giovanissimo cipriota Grigoris Kastanos, classe 1998, bloccato dal club bianconero proprio pochi giorni fa. Ecco il profilo che ne traccia l’osservatore Nektarios Kosmadakis ai microfoni di Footballscout24:  “Gioca come centrocampista avanzato o come seconda punta, sfruttando le ottime qualità tecniche. Sa usare entrambi i piedi, tanto che a volte non si capisce quale sia quello principale. Proviene dall’Enosi Paralimni, è il miglior giocatore della squadra Under-17 e ha già segnato sette reti in otto gare”.

Kosmadakis ha aggiunto:  “E’ nella Nazionale di Cipro Under-17, è stato il migliore in campo contro la Germania e ha segnato il gol-vittoria. proprio in quel match ha impressionato gli osservatori bianconeri, che si sono subito mossi per averlo. Se diventerà un top player? Difficile dirlo a questa età. Gli auguro il meglio, ma la strada è lunga. Passerà alla Juve dopo il 30 gennaio, al compimento dei sedici anni, come è previsto dalle normative della Fifa”.

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy