Karembeu: “Mi aspettavo più carattere dalla Juve”

Karembeu: “Mi aspettavo più carattere dalla Juve”

TORINO – Il direttore sportivo dell’Olympiacos, Christian Karembeu, ex centrocampista di Sampdoria e Real Madrid, ha parlato del cammino della Juventus in Champions League ai microfoni della collega de “La Stampa”, Giulia Zonca: “Se mi aspettavo di vedere più carattere in questa Juve? Sì e non stupirò nessuno dicendolo. Hanno…

TORINO – Il direttore sportivo dell’Olympiacos, Christian Karembeu, ex centrocampista di Sampdoria e Real Madrid, ha parlato del cammino della Juventus in Champions League ai microfoni della collega de “La Stampa”, Giulia Zonca:  “Se mi aspettavo di vedere più carattere in questa Juve? Sì e non stupirò nessuno dicendolo. Hanno i campioni e le possibilità per farli rendere al meglio. Erano i favoriti. E ora lo siamo noi? Piano, piano: noi stiamo imparando a vincere, loro in teoria lo sanno già fare. Stiamo costruendo l’abitudine al successo.

 

Ma non ci illudiamo che il lavoro sia finito. Serve esperienza, conti- nuità, ambiente propositivo. Tutte doti che la Juve ha già, noi ci arriveremo. Ci hanno sottovalutato? Ma dai, non credo proprio: siamo stati bravi a bloccare il loro gioco e il nostro portiere ha fatto tante parate. È andata così. Roberto però fa parte della squadra che abbiamo costruito? Sì, prima dicevo che era già pronto per il Real Madrid adesso mi sa che è pronto anche per la Juve perché ad Atene poteva finire pure 5-1 per loro. Ma non è successo. Cosa ci siamo detti con Agnelli? Non era contento, nel secondo tempo ha cambiato faccia ma il nostro portiere gli ha tolto il sorriso. Non era per niente soddisfatto. A Torino con lo stesso atteggiamento? Non siamo matti, a Torino non dobbiamo disperdere il valore di questa vittoria. Poi vediamo cosa resta sul piatto”. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy