RIVIVI LA DIRETTA: Juve-Catania 4-0

RIVIVI LA DIRETTA: Juve-Catania 4-0

TORINO – Tra pochi minuti andrà in scena allo Juventus Stadium la decima giornata di serie A tra Juventus e Catania. La redazione di Juvenews.eu curerà la diretta scritta aggiornandovi di minuto in minuto su tutto ciò che succede allo stadio. JUVENTUS – CATANIA 4-0 PREMI F5 PER AGGIORNARE 90’+2…

TORINO – Tra pochi minuti andrà in scena allo Juventus Stadium la decima giornata di serie A tra Juventus e Catania.

La redazione di Juvenews.eu curerà la diretta scritta aggiornandovi di minuto in minuto su tutto ciò che succede allo stadio.

JUVENTUS – CATANIA 4-0

PREMI F5 PER AGGIORNARE


90’+2 TRIPLICE FISCHIO FINALE: LA JUVENTUS DILAGA E STENDE IL CATANIA

90’+1 Sono due i minuti di recupero

90′ Andujar salva la faccia al Catania impedendo il quinto gol sfiorato da Giovinco

85′ ESPULSIONE: Doppio giallo per Guarente che viene allontanato dall’arbitro. Il Catania è in dieci uomini

77′ AMMONIZIONE: Giallo per Chiellini che commette fallo su Bergessio

74′ SOSTITUZIONE: Ultimo cambio per Conte che comanda l’ingresso di Motta al posto di Llorente

71′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! POKER CON BONUCCI!!!! Grande azione di Giovinco che termina con il passaggio al difensore: il viterbese non sbaglia!

69′ SOSTITUZIONE: Ultimo cambio per il Catania: Capuano prende il posto di Rolin.

67′ SOSTITUZIONE: Tevez si prende l’applauso dello Juventus Stadium per lasciare spazio a Giovinco

66′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Ancora Tevez!!!!!!!!!!!! IL PASSAGGIO DI LLORENTE E’ PERFETTO E L’APACHE NON SBAGLIA!

65′ SOSTITUZIONE: Maxi Lopez prende il posto di Petkovic

61′ SOSTITUZIONE: Vidal lascia il posto a Pogba

59′ Tevez verticalizza per Vidal che si inserisce coi tempi giusti, ma viene anticipato da un tempestivo Andujar

56′ AMMONIZIONE: Pirlo si lascia cadere in area e l’arbitro lo punisce per simulazione

49′ Liscio in area di Bonucci sulla sponda involontaria di Vidal. Buona occasione sprecata dalla Juventus

45′ SOSTITUZIONE: La partita ricomincia con una novità per il Catania. Biraghi lascia il posto a Castro

FINE PRIMO TEMPO

45′ Squadre negli spogliatoi: La Juve conduce per due a zero

40′ Buon cross di Isla, Llorente non la prende e il pallone finisce sui piedi di Tevez che, però, è spalle alla porta e non riesce a concludere. La difesa del Catania fa fatica a contenere le avanzate della Juve.

34′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Pirlo firma il raddoppio!!!! Punizione perfetta: Andujar incolpevole!

30′ Sulla battuta del corner Caceres cerca il gol spettacolare, ma sbaglia l’impatto col pallone.

27′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! VIDAL SBLOCCA LA PARTITA!!! Tevez si porta dietro due uomini e serve Vidal che con una conclusione dal limite dell’area batte Andujar grazie alla doppia deviazione di Guarente e Rolin.

20′ De Ceglie supera Alvarez nell’uno contro uno e mette al centro un pallone potente e tagliato per Llorente che colpisce di testa, ma non trova la porta per un soffio. Prima grande occasione della partita.

18′ Cross di Bergessio per Petkovic, Chiellini attento ferma l’azione del Catania con un colpo di petto. La Juventus, però, è troppo imprecisa in fase di impostazione in questi primi minuti.

10′ Ancora Tevez! Lancio di Bonucci: l’argentino si inserisce coi tempi giusti e conclude al volo, ma non riesce a dare forza al pallone.

7′ Pirlo prova ad allargare per De Ceglie, ma c’è Alvarez in zona che intercetta la linea di passaggio e dà il via alla ripartenza del Catania.

2′ Tevez tenta la conclusione verso la porta avversaria: tiro potente ma non preciso, Juve subito pericolosa.

20.45 Le squadre scendono in campo: tradizionale divisa bianconera per i padroni di casa e completo rosso per il Catania

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon; 4 Caceres, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 33 Isla, 23 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 11 De Ceglie; 10 Tevez, 14 Llorente. (30 Storari, 34 Rubinho, 15 Barzagli, 22 Asamoah, 13 Peluso, 5 Ogbonna, 16 Motta, 6 Pogba, 20 Padoin, 12 Giovinco). All. Conte.

CATANIA (3-5-2): 21 Andujar; 5 Rolin, 6 Legrottaglie, 24 Gyomber; 22 Alvarez, 17 Guarente,  4 Almiron, 26 Keko, 34 Biraghi; 32 Petkovic, 9 Bergessio. (1 Frison, 35 Ficara, 33 Capuano, 13 Izco, 20 Freire, 7 Tachtsidis, 19 Castro, 10 Maxi Lopez, 11 Leto). All.: De Canio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy