Juventus, ultimatum per Tevez e Pirlo

Juventus, ultimatum per Tevez e Pirlo

Dopo avere già ufficializzato due grandi colpi sul calciomercato come l’acquisto dal Palermo di Dybala e l’arrivo a costo zero di Sami Khedira, la Juventus vuole ora concentrarsi sulle spinose questioni che riguardano il futuro di due dei calciatori più importanti nella rosa di Max Allegri: Andrea Pirlo e Carlos…

Dopo avere già ufficializzato due grandi colpi sul calciomercato come l’acquisto dal Palermo di Dybala e l’arrivo a costo zero di Sami Khedira, la Juventus vuole ora concentrarsi sulle spinose questioni che riguardano il futuro di due dei calciatori più importanti nella rosa di Max Allegri: Andrea Pirlo e Carlos Tevez. Entrambi hanno il contratto che scade a giugno dell’anno prossimo, ma ancora non hanno comunicato alla società se la loro intenzione è rispettare la naturale scadenza oppure andare via con un anno di anticipo. Adesso sono impegnati con le rispettive Nazionali maMarotta non vuole attendere ancora troppo tempo: come riporta oggi ‘TuttoSport’, entro la fine della settimana tutti e due dovranno comunicare le loro intenzioni in modo che ilcalciomercato Juventus possa delineare le sue strategie per la prossima stagione.

 

 

La situazione più delicata riguarda Tevez, che è in Cile per disputare la Coppa America con la maglia dell’Argentina. A pochi passi da Buenos Aires, la città dove l’Apachesicuramente tornerà un giorno per chiudere la carriera con il Boca Juniors. Resta da capire quando: perchè in Europa il nome di Tevez tira ancora tantissimo, tanto che PSG edAtletico Madrid sono disposte a tutto per strapparlo alla Juventus. La richiesta dei bianconeri è di 15 milioni di euro: nessun prezzo di favore, visto che l’intenzione della Juventus resta quella di tenere l’argentino per ridare la caccia alla Champions League il prossimo anno.

 

 

Per quanto riguarda Pirlo, dopo quattro anni di trionfi alla Juventus, è una questione di motivazioni ma anche di sinergie con allenatore e società. Perché l’ex rossonero a 36 anni sa di non potere più mantenere lo stesso livello di rendimento per tutta la stagione, ma dal canto suo vorrebbe comunque rimanere solo per essere il titolare inamovibile in regia. Altrimenti è pronto per farsi coprire d’oro dall’Al Sadd di Xavi (25 milioni di euro per due anni) o dal New York City FC (12 milioni per una sola stagione). calciomercato.it

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy