Juventus tra le Top d’Europa: un fatturato da capogiro. 350 milioni!

Juventus tra le Top d’Europa: un fatturato da capogiro. 350 milioni!

Questa Juventus è diversa dalle altre: niente Pirlo, Vidal e Tevez. Il fatturato bianconerio, infatti, è salito dai passati 154 milioni di euro ai presenti 320 che saranno incrementati dai diritti tv e toccheranno il picco dei 350 milioni. Così, la società torinese, si inserisce nelle prime cinque squadre top…

Questa Juventus è diversa dalle altre: niente Pirlo, Vidal e Tevez. Il fatturato bianconerio, infatti, è salito dai passati 154 milioni di euro ai presenti 320 che saranno incrementati dai diritti tv e toccheranno il picco dei 350 milioni. Così, la società torinese, si inserisce nelle prime cinque squadre top in Europa anche grazie alle entrate extra influenzate dai ricavi provenienti dalla Champions League.

 

Il balzo maggiore sarà sul fronte marketing e pubblicità. La Juve si era posizionata attorno a quota 55-60. Le proiezioni della “Gazzetta dello Sport” sul 2015-16 stimano 90 milioni di ricavi commerciali, per effetto dei nuovi contratti con i partner principali. Lo sponsor di maglia Fiat ha rinnovato garantendo 17 milioni di base (contro i 13 dell’anno scorso) e 1 milione di bonus già scattato per la partecipazione alla Champions: compresi gli 1,3 milioni di fornitura fanno 19,3 (5,3 in più in dodici mesi).

 

L’anno scorso, con la finale e il vantaggio di spartirsi il market pool solo con la Roma, si è registrato l’incasso record di 80 milioni: questa una delle cose più rilevanti. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy