Juventus sempre su Cuadrado

Juventus sempre su Cuadrado

Un giorno Biabiany, l’altro Cuadrado. Si alternano in casa bianconera i nomi che di giorno in giorno potrebbero vestire la maglia della Juventus nel prossimo mercato di gennaio. Secondo il borsino stilato da Tuttosport, se per arrivare a Biabiany la strada non è tortuosa, difficile avvicinarsi al colombiano della Fiorentina,…

Un giorno Biabiany, l’altro Cuadrado. Si alternano in casa bianconera i nomi che di giorno in giorno potrebbero vestire la maglia della Juventus nel prossimo mercato di gennaio. Secondo il borsino stilato da Tuttosport,  se per arrivare a Biabiany la strada non è tortuosa, difficile avvicinarsi al colombiano della Fiorentina, detentrice di metà cartellino dell’esterno. L’altra metà, infatti, è in possesso dell’Udinese. I rapporti tra bianconeri e friulani sono ottimi, basti pensare agli affari degli ultimi anni tra i due sodalizi: Iaquinta, Motta, Pepe, Asamoah e Isla. La Juventus segue ormai da tempo Cuadrado, il giocatore piace molto a Conte, sarebbe ideale per garantire quantità e qualità sulle corsie esterne.

C’è un problema, quale? La Fiorentina. I rapporti tra Juventus e Fiorentina sono da era glaciale, difficile ipotizzare affari tra i due club. Ecco perchè l’ad bianconero cerca una corsia preferenziale con la famiglia Pozzo. Con i friulani si è parlato già di un possibile affare e  dipendesse dall’Udinese, una trattativa verrebbe intavolata sin da subito con la Juventus. Di contro, il club di Della valle ha manifestato l’intenzione di chiudere ogni tipo di discorso riscattando dai bianconeri l’altra metà del cartellino. Sono già stati spesi 6 milioni per la prima metà, i Viola ne gestiscono già i diritti sportivi, riscattarlo interamente significherebbe poterlo gestire a trecentosessanta gradi. Il valore di Cuadrado si aggira attorno ai 20 milioni di euro, dovesse continuare a giocare e a segnare, le quotazioni potrebbero addirittura aumentare. Bayern Monaco, Tottenham, Arsenal e Psg sono alla finestra, farebbero follie per assicurarsi il colombiano. La Juventus entrerebbe in gioco qualora la Fiorentina, ipotesi al momento improbabile, non dovesse riscattarne l’altra metà. Qualora Cuadrado rimanesse alla Fiorentina oppure scegliesse i paradisi dorati di Bayern e Psg, Marotta cercherebbe di intavolare altri affari con i Pozzo. Muriel e Pereyra, entrambi classe ’91, sono due calciatori che la Vecchia Signora segue con interesse. Per quanto Pereyra, l’argentino sarebbe di gradimento ad Antonio Conte. E domenica c’è proprio Juventus – Udinese, affari in vista? (Tuttosport)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy