Juventus – Roma: l’incredibile ‘scoop’ del Corriere dello Sport

Juventus – Roma: l’incredibile ‘scoop’ del Corriere dello Sport

Ma voi lo sapevate che se allo Juventus Stadium la Roma avesse battuto la Juventus, invece che prenderle per 0-3, adesso sarebbe a -2 in classifica dai bianconeri? Beh, se in matematica non siete tanto forti, il Corriere dello Sport vi spiega il tutto sulla home page di oggi: i…

Ma voi lo sapevate che se allo Juventus Stadium la Roma avesse battuto la Juventus, invece che prenderle per 0-3, adesso sarebbe a -2 in classifica dai bianconeri? Beh, se in matematica non siete tanto forti, il Corriere dello Sport vi spiega il tutto sulla home page di oggi: i campioni d’Italia hanno otto punti di vantaggio sui giallorossi, ma se voi ne togliete tre a Conte e ai suoi ragazzi e ne aggiungete tre a Totti e compagni, ecco allora che il campionato è riaperto!

 

 

 

Che scoop, vero? Voi non ci sareste mai arrivati. Del resto, oggi c’era ben poco da criticare i bianconeri, che ieri hanno vinto facilmente 2-0 e che hanno riportato il vantaggio sulla squadra capitolina a otto lunghezze a sei giornate dalla fine. “Juve-Roma, una partita ha deciso il distacco” ha quindi scritto il Corsport. Non c’erano aiutini, ieri, la moviola era davvero povera (e, tra l’altro, vede un rigore negato a Marchisio a trenta secondi dalla fine). Che inventare?

Uno scienziato del giornale romano ha quindi pensato alla genialata del risultato dello Js invertito. Che poi ha scritto: “Se c’è un gruppo in grado di sognare l’impossibile questo è quello romanista, aggrappato all’idea quasi folle di rendere decisivo il return match all’Olimpico, che cade alla penultima giornata”. Quell’idea così folle a cui è aggrappata l’intera città eterna. Media compresi. Insomma, una riedizione del “non succede, ma se succede”.

Chissà quanti erano i gufi appollaiati ieri sera sui pali della porta di Buffon che, però, non ha tremato. Neanche quando Duncan ha provato a riaccendere le speranze toscane da lontano. E tra loro c’erano sicuramente molti signori del Corriere dello Sport che, per contratto, devono tifare Roma e devono cercare il pelo nell’uovo bianconero. In ogni caso, loro vinceranno comunque: la squadra giallorossa sta facendo un campionato da record. Moralmente, poi, è campione d’Italia perché, non abbiate timore, gli aiutini torneranno a fare capolino a cose fatte. La Juve avrà vinto grazie a quelli. E al 3-0 dello Juventus Stadium. In fondo, è quella partita a fare la differenza. Hanno ragione i maghi del Corsport: lì si è vista la vera differenza tra i campioni d’Italia e gli sfidanti.

Calcioblog.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy