Juventus-Palermo, difesa obbligata

Juventus-Palermo, difesa obbligata

Ennesimo infortunio in casaJuventus. Si ferma anche Evra. Si può dire di tutto di Allegri, ma non di certo che sia fortunato. DopoBarzagli, Caceres, Romulo, Pirlo,Morata e Marrone si ferma anche l’ex terzino del Manchester United. Evra ha lasciato anzitempo l’allenamento poiché ha sentito un fastidio muscolare alla coscia sinistra.…

Ennesimo infortunio in casaJuventus. Si ferma anche Evra. Si può dire di tutto di Allegri, ma non di certo che sia fortunato. DopoBarzagli, Caceres, Romulo, Pirlo,Morata e Marrone si ferma anche l’ex terzino del Manchester United.

Evra ha lasciato anzitempo l’allenamento poiché ha sentito un fastidio muscolare alla coscia sinistra. Il francese salterà la sfida contro il Palermo e non solo. Rischia di saltare anche la partita del turno infrasettimanale contro il Genoa e l’anticipo di sabato, delle 18:00, contro l’Empoli. Lunedì ci saranno gli esami strumentale che diranno la verità sull’infortunio del giocatore ma lo staff medico della Juventus sembra molto preoccupato.

L’assenza di Evra, però, non ha ripercussioni solo a livello numerico ma anche a livello tattico. Ora Allegri è obbligato a far giocare Asamoah, che qualitativamente, nel 3-5-2 dei bianconeri, rende più del terzino ex Red Devils, ma non può provare il tanto atteso 4-3-3.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy