Juventus Fiorentina 3 – 2 Sinfonia di Tevez, lo scudetto è a un solo punto

Juventus Fiorentina 3 – 2 Sinfonia di Tevez, lo scudetto è a un solo punto

La Juventus vince in rimonta contro la Fiorentina e vede il quarto scudetto consecutivo a un solo punto. Allo Stadium finisce 3-2, ma è la squadra di Montella a passare per prima in vantaggio al 33’ con un calcio di rigore di Gonzalo Rodriguez (Pirlo atterra Joaquin). L’1-0 dura però…

La Juventus vince in rimonta contro la Fiorentina e vede il quarto scudetto consecutivo a un solo punto. Allo Stadium finisce 3-2, ma è la squadra di Montella a passare per prima in vantaggio al 33’ con un calcio di rigore di Gonzalo Rodriguez (Pirlo atterra Joaquin). L’1-0 dura però solo 3’: da una punizione di Pirlo (proteste dei viola per il presunto contatto Neto-Sturaro che ha portato l’arbitro a fischiare il fallo) Llorente anticipa Savic di testa e pareggia. Allo scadere del primo tempo un colpo di testa di Tevez, che poi esulta mimando il gesto del violino, completa la rimonta bianconera. Ancora uno scatenato Tevez allunga al 25’ della ripresa, dopo che 3’ prima Gonzalo Rodriguez aveva fallito il penalty del possibile 2-2 concesso per atterramento di Joaquin in area da parte di Chiellini. Al 45’ arriva il 3-2 di Ilicic su punizione, ma non c’è più tempo. Gazzetta.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy