Juventus, che figuraccia: campagna abbonamenti copiata dal Badajoz

Juventus, che figuraccia: campagna abbonamenti copiata dal Badajoz

Non c’è pace per la campagna abbonamenti alla stagione 2015/16 della Juventus. Dopo le polemiche per il rincaro del 10% dei prezzi, arrivano le accuse di plagio – piuttosto fondate a giudicare le immagini – da parte del Badajoz. La Juventus ha copiato la foto di una ragazza che esulta…

Non c’è pace per la campagna abbonamenti alla stagione 2015/16 della Juventus. Dopo le polemiche per il rincaro del 10% dei prezzi, arrivano le accuse di plagio – piuttosto fondate a giudicare le immagini – da parte del Badajoz. La Juventus ha copiato la foto di una ragazza che esulta con la faccia dipinta di bianconero, cambiando ovviamente solo lo slogan, per pubblicizzare la nuova stagione. Scoperta la cosa il club di quarta divisione spagnola ci ha scherzato su: “Se i vicecampioni d’Europa seguono i tuoi passi, sei sulla buona strada. Ciao Juventus, non preoccuparti, la risolviamo con un’amichevole a Badajoz. Saluti”. La società bianconera accetterà l’invito per rimediare alla figuraccia?

 

Responsabile del misfatto l’agenzia di creativi che ha realizzato la cartellonistica, la Indipendente Ideas fondata da Lapo Elkann, che ha preso decisamente spunto da uno slogan lanciato da una squadra della quarta serie spagnola per chiamare a raccolta i tifosi prima della sfida con il Real Murcia B. (sportmediaset)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy