Juventus, Buffon testimonial del progetto “Vota la tua scuola del cuore”

Juventus, Buffon testimonial del progetto “Vota la tua scuola del cuore”

TORINO – Buffon ritorna per un giorno fra i banchi di scuola, e per una nobile causa. Nell’ambito dell’operazione nazionale Sant’Anna “Vota la tua scuola del cuore”, il portiere della Juventus, testimonial dell’evento, ha incontrato gli allievi della scuola Cesare Battisti di Torino. L’incontro è servito per ribadire una volta…

TORINO – Buffon ritorna per un giorno fra i banchi di scuola, e per una nobile causa. Nell’ambito dell’operazione nazionale Sant’Anna “Vota la tua scuola del cuore”, il portiere della Juventus, testimonial dell’evento, ha incontrato gli allievi della scuola Cesare Battisti di Torino. L’incontro è servito per ribadire una volta di più l’importanza della scuola e dello sport nella formazione dei giovani e l’importanza che ha un’operazione come quella organizzata da Sant’Anna per sostenere concretamente le scuole e i comitati di genitori.

 

 

Si è trattato di un evento promozionale che per la prima volta destina alle scuole e comitati di genitori fondi con i quali rispondere alle esigenze reali degli istituti scolastici e dei ragazzi. Con il concorso “Vota la tua scuola del cuore”, infatti, Sant’Anna, marchio leader dell’acqua minerale, ha lanciato un’iniziativa a sostegno delle scuole italiane scendendo in campo con il grande campione Gigi Buffon e Carrarese Calcio 1908, lo storico club, il cui patron è il numero uno della Juve.

BUFFON SCENDE IN CAMPO

— “La Carrarese Calcio e il sottoscritto – afferma Gigi Buffon – sostengono il concorso “Vota la tua scuola del cuore” perché la scuola e i genitori hanno bisogno di nuovi fondi e questo è un modo sano e allegro per partecipare e possibilmente anche vincere e sfidarmi nel partitone finale!”. L’incontro di Buffon con i ragazzi della scuola ha puntato i riflettori sull’importanza di un significativo e concreto appoggio alla scuola, fondamentale luogo di vita delle famiglie italiane, che spesso fa i conti con risorse non sempre sufficienti. (gazzetta.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy