Juventus-Barcellona: Messi avrebbe potuto essere bianconero…

Juventus-Barcellona: Messi avrebbe potuto essere bianconero…

Chi è il più forte calciatore di tutti i tempi? Il duello a distanza, di generazioni, è senza dubbio fra Pelé, Diego Armando Maradona e il campionissimo dei nostri giorni Lionel Messi. In molti, visto ciò che ha fatto finora, a soli 27 anni, ritengono la ‘Pulce’ del Barcellona il…

Chi è il più forte calciatore di tutti i tempi? Il duello a distanza, di generazioni, è senza dubbio fra Pelé, Diego Armando Maradona e il campionissimo dei nostri giorni Lionel Messi. In molti, visto ciò che ha fatto finora, a soli 27 anni, ritengono la ‘Pulce’ del Barcellona il più forte di tutti. Messi sta segnando un’epoca ed è da tante stagioni il punto di forza del Barcellona. E pensare che poteva invece esserlo della Juventus.

A rivelare il retroscena di calciomercato è stat l’ex tecnico della Juventus Fabio Capello. “Partecipammo al Gamper 2005 – ha spiegato a ‘Cadena Ser’ il mister che a quel tempo sedeva sulla panchina bianconera – e, nell’amichevole con il Barça, rimasi colpito da Messi che aveva allora poco più di sedici anni. Vedendolo giocare, capii che si trattava di un calciatore diverso, in grado di fare cose che gli altri non riescono neanche a pensare“.

 

 

La società azulgrana aveva problemi di tesseramento – ha proseguito Capello – Così, in un momento in cui il gioco era fermo, mi avvicinai a Rijkaard e gli dissi: ‘Avete già tre extracomunitari e non potete farlo giocare, perché non me lo presti per un anno alla Juventus e poi lo fate tornare da voi?‘”. Niente da fare però, Rijkaard presenta a Capello un bel ‘due di picche’: “Chiariremo la situazione in tre-quattro mesi, perciò non posso farlo“.

 

 

Il prossimo 6 giugno Messi sarà lo spauracchio più grande della Juventus, ma senza scordare Neymar e Suarez, che contro il Barcellona si giocherà la finale di Champions League. Si è sempre detto che Messi è un fenomeno, ma che ha potuto anche godere del supporto di una squadra di fenomeni come quella del Barça, che con Pep Guardiola ha vinto tutto e con Luis Enrique è tornato a vincere la Liga ed è in finale di Champions, così la domanda che potrebbe sorgere spontanea è: se Messi fosse finito alla Juventus invece che in blaugrana sarebbe probabilmente diventato lo stesso fenomeno che è ora, ma quanto trofei in più avrebbe potuto vincere la ‘Vecchia Signora’? Goal.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy