Juve, Zaza e Luiz Adriano osservati speciali

Juve, Zaza e Luiz Adriano osservati speciali

La Juventus lavora già per il mercato di giugno, momento in cui può rifondare la rosa con acquisti di livello internazionale. La dirigenza bianconera ha già preso atto dell’addio di Tevez nella prossima stagione, ecco perché tutte le energie di Marotta sono catalizzate nell’acquisto del colombiano Radamel Falcao. Lui è…

La Juventus lavora già per il mercato di giugno, momento in cui può rifondare la rosa con acquisti di livello internazionale. La dirigenza bianconera ha già preso atto dell’addio di Tevez nella prossima stagione, ecco perché tutte le energie di Marotta sono catalizzate nell’acquisto del colombiano Radamel Falcao. Lui è il bomber di razza che cerca la Juve, dopo una stagione altalenante potrebbe rilanciarsi nel campionato di Serie A.

 

 

I bianconeri però cercano un altro attaccante, la spalla giusta per Falcao. I nomi che circolano in questo momento sono due: Simone Zaza e Luiz Adriano. Sull’attaccante azzurro c’è già un accordo di massima con il Sassuolo: acquisto nel giugno 2015 a 15 milioni, se invece l’operazione dovrebbe slittare a giugno 2016 la quotazione salirebbe a 18 milioni. Discorso abbastanza definito, adesso bisogna capire se la Juve ha reali intenzioni di puntare su Zaza o far scadere i sopra citati termini d’acquisto.

Molto più complicato l’affare per Luiz Adriano. Il centravanti brasiliano è in scadenza di contratto e non rinnoverà, dunque il suo acquisto non comporterebbe spendere per il cartellino bensì per l’ingaggio; allo Shakthar guadagna 3.5 milioni netti a stagione, e per la Juve questo sarebbe uno scoglio non indifferente. Per il momento è solo un’ipotesi ma è certo che se le pretese del giocatore fossero realmente così alte la trattativa salterebbe immediatamente. (spaziojuve.it)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy