RIVIVI LA DIRETTA – JUVE vs UDINESE 1-0

RIVIVI LA DIRETTA – JUVE vs UDINESE 1-0

Queste le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport di Llorente al termine della gara: “Sono contento, perché è stata una partita tosta, con molte occasioni, ma non riuscivamo a segnare. Alla fine però ce l’abbiamo fatta. Noi dobbiamo vincere, l’abbiamo fatto alla fine con molto sforzo perché è stata molto…

Queste le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport di Llorente al termine della gara: “Sono contento, perché è stata una partita tosta, con molte occasioni, ma non riuscivamo a segnare. Alla fine però ce l’abbiamo fatta. Noi dobbiamo vincere, l’abbiamo fatto alla fine con molto sforzo perché è stata molto difficile. I bambini? E’ stata una giornata bellissima. Io sono venuto con la voglia di fare bene: continuo a lavorare per migliorarmi di giorno in giorno”.

90+3′ – Termina qui la gara! La Juve vince all’ultimo respiro grazie ad una rete di Fernando Llorente in una partita sofferta! I bianconeri si portano a +3 sulla Roma e allungano a sei la striscia di vittorie consecutive in campionato!

91′ – GOOOOOOOOOLLL!!! JUVE IN VANTAGGIO!!!! LLORENTE!!! Deviazione decisiva di Llorente sul tiro di Lichtsteiner e palla in rete!!! 1-0 per i bianconeri, meritatissimo!!

89′ – Salvataggio sulla linea di badu sul colpo di testa di Llorente! Juve vicinissima al vantaggio!

88′ – Terzo cambio anche nell’Udinese: dentro Maicosuel al posto di Pereyra.

86′ – Quagliarella spalle alla porta riceve palla, si gira e calcia col destro: Brkic vola a deviare in corner.

85′ – Ci prova Tevez col destro a giro: palla alta.

84′ – Vidal messo giù al limite dell’area: punizione molto interessante per la Juve…

80′ – Lazzari prova il destro dai 30 metri: Buffon blocca senza difficoltà.

77′ – Subito ammonito Quagliarella per un fallo di mano.

76′ – Conte effettua il terzo ed ultimo cambio: fuori De Ceglie e dentro Quagliarella. Il tecnico prova il tutto per tutto con il tridente Quagliarella-Llorente-Tevez.

72′ – La Juventus è all’arrembaggio dell’area avversaria alla ricerca del gol-vittoria.

68′ – Tevez fa tutto da solo, entra in area e tenta il diagonale mancino, ma Brkic è attento e blocca a terra.

67′ – Destro dal limite di Basta, palla che colpisce l’esterno della rete.

64′ – Tiro-cross dalla sinistra di de Ceglie che colpisce la parte superiore della traversa.

62′ – Numero di Di Natale che salta con il tacco il suo marcatore e libera al tiro Lazzari: saetta di sinistro del numero 21 friulano e ottima risposta di Buffon che devia sopra la traversa.

61′ – Cambio anche per l’Udinese: Bruno Fernandes lascia il posto a Badu.

58′ – Seconda sostituzione di Conte: torna in campo Lichtsteiner, che rileva Padoin.

52′ – Miracolo di Buffon! Cross dalla sinistra di Fernandes, Buffon lo respinge, la palla arriva sui piedi di Di Natale che calcia, ma il numero 1 bianconero con un riflesso felino respinge la conclusione del capitano friulano.

48′ – Assedio della Juve che chiude gli ospiti nella loro metà campo.

46′ – L’Udinese dà inizio al secondo tempo.

SECONDO TEMPO:

45+3′ – Termina la prima frazione di gioco, con il risultato ancora inchiodato sullo 0-0. La Juventus ha provato a sbloccare il match, ma l’Udinese si è difesa con ordine e ha concesso poco.

46′ – Ammonito anche Llorente per un fallo in scivolata ai danni di Heurtaux.

45′ – Il quarto uomo segnala che ci saranno due minuti di recupero prima dell’intervallo.

42′ – Cartellino giallo per Heurtaux che stende Tevez nella trequarti friulana, impedendo la ripartenza veloce dell’ Ap

36′ – Tevez riceve palla da Vidal e, defilato in prossimità del vertice sinistro dell’area, tenta il diagonale: Brkic devia bene in angolo.

29′ – Anche i bambini presenti in curva alzano il coro “m…a!” su ogni rinvio del portiere avversario, come di solito fanno gli ultrà bianconeri.

28′ – Occasione per Di Natale su una palla persa da Bonucci, ma Buffon neutralizza il pallonetto

27′ – La Juve è arrembante, ma manca la precisione nell’ultimo passaggio.

18′ – Tevez vicino al gol da due passi dopo un buon pallone difeso da Llorente, ma c’è una deviazione decisiva di un difensore friulano.

14′ – Pirlo non ce la fa ed è costretto ad abbandonare il campo per il colpo al ginocchio rimediato in avvio di gara: al suo posto entra Paul Pogba.

11′ – Gran palla filtrante di Llorente per Marchisio, ma Brkic è bravo ad anticipare la conclusione del centrocampista con una provvidenziale uscita.

8′ – Botta col destro di tevez dal limite su sponda di Marchisio: conclusione centrale, Brkic respinge con i pugni.

7′ – Rientra in campo Pirlo dopo aver ricevuto le cure dello staff medico per il colpo subitìto al ginocchio.

7′ – Destro a giro di Allan dal limite, palla fuori.

5′ – Problemi per Pirlo, che resta a terra dopo un duro scontro con Lazzari.

0′ – Partiti! E’ la Juventus a battere il calcio d’inizio.

PRIMO TEMPO:

SEGUITE LA CRONACA SCRITTA DEL MATCH IN DIRETTA SU JUVENEWS.EU!

Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Motta, Ogbonna, Peluso, Caceres, Pogba, Isla, Vucinic, Quagliarella.  Allenatore:  Antonio Conte.

UDINESE (4-3-2-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva; Basta, Allan, Lazzari; Fernandes, Pereyra; Di Natale. A disposizione: Kelava, Widmer, Naldo, Douglas Santos, Bubnjic, Merkel, Badu, Pinzi, Jadson, Maicosuel, Zielinski, Lopez. Allenatore: Francesco Guidolin.

TORINO – La Juventus, reduce da cinque successi consecutivi in campionato e prima in classifica, vuole allungare sui giallorossi che a Bergamo hanno pareggiato 1-1 in extremis. Gli uomini di Conte dovranno vedersela con una Udinese a quota 16 punti in classifica, vittoriosa una settimana fa contro la Fiorentina. Il tecnico bianconero, orfano di Asamoah (squalificato), lancia De Ceglie sull’out di sinistra e concede un turno di riposo a Pogba, che sarà sostituito da Marchisio. Gli ospiti invece devono fare a meno di Muriel e si schierano con un inedito 4-3-2-1, con Pereyra e Fernandes ad assistere l’unica punta, Totò Di Natale.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy