JUVE vs REAL 2-2 – Rivivi la diretta!

JUVE vs REAL 2-2 – Rivivi la diretta!

Queste le parole di ai microfoni di Sky Sport al termine della partita: “Il pareggio è in linea con i risultati conseguiti l’ anno scorso, ma i punti pesanti non li abbiamo persi oggi. Champions’ League come obiettivo? Il Real mi impressiona per la qualità dei singoli, ogni volta che…

Queste le parole di  ai microfoni di Sky Sport al termine della partita:  “Il pareggio è in linea con i risultati conseguiti l’ anno scorso, ma i punti pesanti non li abbiamo persi oggi. Champions’ League come obiettivo? Il Real mi impressiona per la qualità dei singoli, ogni volta che superano la trequarti vai in apprensione. La maglia di casillas? E’ stato molto bravo, ha fatto tre interventi che sono risultati decisivi. Il Copenhagen ha vinto? Significa che non è una Cenerentola e li dovremo ospitare qui. Un voto? Oggi è stata una Juve da 7”.

90’+3 – Termina la gara: 2-2 tra Juventus e Real Madrid, che hanno dato vita ad una partita davvero emozionante. Decidono le reti di Vidal dal dischetto, Ronaldo e Bale per gli ospiti, e infine di Llorente.

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero prima del triplice fischio di Webb.

90′ – Conclusione centrale di Quagliarella: blocca Casillas.

88′ – Altro cambio tra le fila dei bianconeri: fuori Llorente, dentro Giovinco.

82′ – Modric serve involontariamente Quagliarella: l’ attaccante, spalle alla porta, si gira e calcia, ma non riesce a dare potenza e Casillas non ha problemi a bloccare il suo tentativo.

81′ – Primo cambio nella Juventus: Quagliarella prende il posto di Tevez. Terza ed ultima sostituzione, invece per il Real: il giovane Jesé Rodriguez rileva Benzema.

78′ – Tevez parte dalla sinistra e taglia verso l’ interno del campo, poi lascia partire una botta di destro che Casillas respinge con i pugni.

75′ – Seconda sostituzione per il Real: Di Maria rileva Bale.

72′ – Cartellino giallo per Bonucci che stende Ramos all’ altezza del vertice sinistro dell’ area bianconera.

71′ – Il primo cambio del match lo fa Ancelotti, che richiama in panchina Xabi Alonso ed inserisce Illarramendi.

67′ – Benzema al limite dell’ area supera Bonucci e calcia col destro, ma la sua conclusione termina di pochissimo a lato.

66′ – Lo Juventus Stadium adesso è una bolgia! I tifosi cercano di spingere la squadra di Conte verso il successo!

65′ – FERNANDO LLORENTEEEEEEE!!! 2-2 della Juventus!! Perfetto cross dalla destra di Caceres, lo spagnolo anticipa Varane e di testa sigla il pari! Grande reazione dei bianconeri!

63′ – Ronaldo in contropiede fa tutto da solo e calcia dalla destra: nessun problema per Buffon che blocca a terra. Ora, con la Juve costretta a scoprirsi, i madrileni sono pericolosi con le loro ripartenze fulminee.

60′ – Il Real passa in vantaggio! Ronaldo leggermente defilato a destra serve Bale dall’ altra parte: il gallese di punta col mancino sorprende Buffon sul primo palo e fa 2-1 per i Blancos.

58′ – Incredibile doppia occasione per Marchisio! Prima Casillas compie il miracolo sul tentativo di tap-in da due passi; sulla ribattuta ci riprova in girata il numero 8, ma stavolta è marcelo a respingere sulla linea! Juve vicinissima al nuovo vantaggio!

55′ – Traversa di Xabi Alonso! Botta tremenda con il mancino quasi dal limite dell’ area da parte dello spagnolo e palla che si stampa sul montante a Buffon battuto.

52′ – Pareggio del Real, ancora Cristiano Ronaldo! Clamoroso errore di Caceres che con un retropassaggio avventato serve Benzema: il francese serve in area Ronaldo che con il destro batte Buffon in uscita. 1-1.

51′ – Grande recupero di Caceres che chiude Ronaldo partito in contropiede.

49′ – Scontro fra Barzagli e Ronaldo: i due sono doloranti, ma le condizioni non destano preoccupazione.

46′ – Conclusione col mancino dal vertice sinistro dell’ area di Bale: palla fuori.

46′ – Inizia la ripresa, con la Juventus che batte il calcio d’inizio dei secondi 45′.

SECONDO TEMPO:

45+1′ – Dopo un minuto di recupero, Howard Webb sancisce la fine della prima frazione di gioco, che vede la Juventus meritatamente in vantaggio grazie al rigore trasformato da Vidal al 40′.

45′ – Palla messa in mezzo da Marcelo per Cristiano Ronaldo, ma il portoghese, ostacolato da Benzema, la spara alta.

44′ – Ammonito Pirlo per un fallo tattico ai danni di Xabi Alonso.

41′ – VIDAAAAAAAAALLL!!! 1-0 per la Juve!! Esecuzione perfetta del cileno che la piazza di potenza sotto l’ incrocio alla sinistra di Casillas!! Bianconeri meritatamente in vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo!

 

40′ – RIGORE PER LA JUVE! Palla dentro di Tevez per Pogba che viene steso dalla scivolata di Varane. Nessun dubbio per Webb che decreta la massima punizione per i bianconeri!

38′ – Destro dai 25 metri di Vidal, Casillas respinge con i pugni sui piedi di Tevez, ma il tentativo di assist dell’ argentino per Llorente viene chiuso da Pepe.

35′ – Cartellino giallo per Modric che stende Pogba impedendogli di ripartire.

33′ – Bale riceve palla da Benzema al limite dell’ area e tenta il sinistro a giro, ma il numero 11 non inquadra lo specchio della porta.

27′ – Juve ad un passo dal vantaggio! Contropiede lanciato da Pogba che serve Tevez: l’ argentino, leggermente defilato sulla sinistra, pesca con un lancio morbido Machisio che colpisce di testa a botta sicura, ma Casillas compie un miracolo e con il piede devia in angolo. Che occasione per i bianconeri!

25′ – Destro dai 20 metri di Pirlo, ma il pallone sorvola la traversa. Dopo un avvio timoroso, la Juventus adesso fa la partita.

23′ – Cross dalla sinistra di Tevez per Vidal, che di testa manda a lato.

22′ – Sinistro dal limite di Vidal: conclusione parata senza problemi da Casillas.

16′ – Miracolo di Casillas! Cross rasoterra di Pogba dalla sinistra, palla deviata da Pepe che rischia di realizzare un’ autorete, ma il portiere madrileno con un riflesso straordinario, devia la palla.

13′ – Tentativo di Bale: leggermente defilato sulla sinistra, si libera di Caceres con una veronica e di destro calcia; Buffon blocca a terra.

9′ – Pericolosissimo Ronaldo: in contropiede il lusitano lascia partire un destro rasoterra che fa la barba al palo, ma Buffon era in traiettoria

5′ – Destro violento dalla distanza di Pogba, acui la difesa spagnola lascia spazio, ma il tiro è impreciso e termina alla destra di Casillas.

4′ – Prolungatissimo possesso-palla del Real, che cerca un varco, ma la Juve si chiude bene e non lascia spazi alle Merengues.

0′ – Partiti! E’ il Real Madrid a battere il calcio d’inizio del match.

PRIMO TEMPO:

SEGUI LA DIRETTA SCRITTA DEL MATCH SU JUVENEWS.EU!

Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

JUVENTUS (4-3-3): 1 Buffon; 4 Caceres, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 22 Asamoah; 23 Vidal, 21 Pirlo, 6 Pogba; 8 Marchisio, 14 Llorente, 10 Tevez. A disposizione: 30 Storari, 5 Ogbonna, 13 Peluso, 33 Isla, 20 Padoin, 12 Giovinco, 27 Quagliarella. Allenatore: Antonio Conte.

REAL MADRID (4-3-3): 1 Casillas; 4 S. Ramos, 2 Varane, 3 Pepe, 12 Marcelo; 6 Khedira, 14 X. Alonso, 19 Modric; 11 Bale, 9 Benzema, 7 C. Ronaldo. A disposizione: 25 D. Lopez, 17 Arbeloa, 15 Carvajal, 23 Isco, 24 Illarramendi, 22 Di Maria, 21 Morata. Allenatore: Carlo Ancelotti.

TORINO – La Juventus ospita il Real Madrid nella gara valevole per la quarta giornata della Champions’ League 2013/2014. I bianconeri, fermi a quota 2 punti in tre partite nel girone B, sono chiamati a vincere per continuare a sperare nella qualificazione agli ottavi, che comunque dovrebbe decidersi nell’ ultima gara, ad Instanbul contro il Galatasaray. Situazione decisamente più tranquilla per le Merengues, a punteggio pieno (con all’ attivo 12 gol fatti, per una media di 4 a partita).
Per quanto riguarda le scelte di Antonio Conte, è confermata la difesa a quattro che aveva ben figurato nella gara d’ andata al Bernabeu: Barzagli e Bonucci centrali, sulle fasce Caceres e Asamoah. Davanti, Marchisio completerà il tridente con Tevez e Llorente.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy