Juve, via alla campagna abbonamenti: c’è un rincaro del 10%

Juve, via alla campagna abbonamenti: c’è un rincaro del 10%

A un mese esatto dal raduno di Vinovo è partita la campagna abbonamenti 2015-2016 della Juventus. Come successo nelle scorse stagioni, anche quest’anno c’è stato un aumento dei prezzi del 10% in media. I posti più economici (le tribune Nord e Sud) costeranno 430 euro per i vecchi abbonati e…

A un mese esatto dal raduno di Vinovo è partita la campagna abbonamenti 2015-2016 della Juventus. Come successo nelle scorse stagioni, anche quest’anno c’è stato un aumento dei prezzi del 10% in media. I posti più economici (le tribune Nord e Sud) costeranno 430 euro per i vecchi abbonati e ben 485 euro per i nuovi. Dall’inaugurazione dello Juventus Stadium, i prezzi degli abbonamenti sono cresciuti del 76% in 5 stagioni. 

Sono diverse le fasi di vendita riservate ai tifosi. I rinnovi per i 27mila già possessori di un abbonamento si potranno sottoscrivere dal 16 giugno a giovedì 2 luglio. Da sabato 4 luglio a lunedì 6 luglio toccherà a chi vorrà rinnovare, ma cambiando settore. Se avanzeranno abbonamenti, si andrà avanti con le prelazioni per i membri J1897 (8 luglio), i possessori di tessere J1897 e Premium Member (9-11 luglio) e infine vendita libera (dal 14 luglio). 

 

L’ennesimo rincaro farà storcere il naso ai tifosi bianconeri, che in cinque anni si sono visti quasi raddoppiare il prezzo dell’abbonamento (da 275 euro del 2011/2012 ai 485 del 2015/2016).Impietoso il paragone con Inter e Milan. Per abbonarsi alla Curva Sud del Milan bastano 208 euro, per un posto nella Nord interista ne servono 210 (fino al 30 giugno, poi 220). (sportmediaset)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy