Juve, tra scelte obbligate e titolarissimi disponibili per il Sassuolo

Juve, tra scelte obbligate e titolarissimi disponibili per il Sassuolo

TORINO – Spazio ai titolarissimi, almeno in attacco, per la sfida di sabato sera al Mapei Stadium. La Juventus non ha intenzione di sottovalutare il Sassuolo considerando che, nonostante fosse solo calcio d’agosto, quest’estate in occasione del Trofeo Tim riuscì a vincere solo per 1-0. Con la coppia formata da…

TORINO – Spazio ai titolarissimi, almeno in attacco, per la sfida di sabato sera al Mapei Stadium. La Juventus non ha intenzione di sottovalutare il Sassuolo considerando che, nonostante fosse solo calcio d’agosto, quest’estate in occasione del Trofeo Tim riuscì a vincere solo per 1-0. Con la coppia formata da Tevez e Llorente, Allegri ha avuto la possibilità di lavorare tutto il recente periodo dedicato alle Nazionali, quindi si può dire non siano né affaticati da viaggi o dai troppi minuti giocati, né indisponibili.

 

Dovrà fare obbligatoriamente a meno dello squalificato Morata, ecco che potrebbe essere arrivata l’ora, in caso di sostituzione, di Coman, uscito dai radar dopo un inizio decisamente positivo. Andando a ritroso, a centrocampo come già detto ieri, Allegri potrebbe concedere un turno di riposo a Vidal, complice oltre ai 90′ giocati col Cile, anche un ritardo mostruoso che non gli ha permesso di allenarsi col gruppo ieri pomeriggio. Al suo posto la coppia Pirlo-Marchisio, con Evra favorito su Asamoah e Lichtsteiner, con l’opzione Pepe sempre in caldo. Niente da fare invece in difesa. Scelte obbligate, incrociando le dita e sperando che tutti trascorrano incolumi le prossime settimane, per il mister bianconero: Ogbonna, Chiellini e Bonucci, aspettando oggi di capire se anche Marrone partirà con la squadra verso il suo recente passato. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy