Juve, Storari: “Niente sogni, la Champions è un obiettivo”

Juve, Storari: “Niente sogni, la Champions è un obiettivo”

La Juventus continua a macinare gioco e collezionare risultati in Italia, ma le difficoltà in ambito europeo sono ancora sotto gli occhi di tutti. Su questo fronte si mostra ottimista Marco Storari, che ricorda a tutti gli obiettivi stagionali della Vecchia Signora. Storari ha risposto su ‘Twitter’ alle domande dei…

La Juventus continua a macinare gioco e collezionare risultati in Italia, ma le difficoltà in ambito europeo sono ancora sotto gli occhi di tutti. Su questo fronte si mostra ottimista Marco Storari, che ricorda a tutti gli obiettivi stagionali della Vecchia Signora.

Storari ha risposto su ‘Twitter‘ alle domande dei tifosi bianconeri, parlando di Scudetti e coppe: “Ricordo tutti gli Scudetti vinti con gioia, ma il primo aveva un sapore particolare. Ad inizio carriera mi sono ispirato a Marchegiani, forse perché gli somigliavo fisicamente. Vincere la Champions League con la maglia della Juventus non è un sogno, è un obiettivo”.

 

 

Storari ha girato molte città, ma ha raccontato quali sono stati i momenti più emozionanti della sua carriera: “La più grande emozione con la maglia della Juventus? La prima partita giocata: a Dublino, contro lo Shamrock Rovers, nei preliminari di Europa League. Lo stadio che mi ha affascinato di più è stato il Bernabeu di Madrid, ma io vorrei giocare sempre nello Stadium”.

L’arrivo di Allegri sta dando frutti addirittura insperati, Storari esalta le qualità dell’ex allenatore del Milan: “Di Allegri, a parte le ottime doti di allenatore, la serenità con cui affronta ogni cosa. Ai portieri giovani consiglio sempre di allenarsi al massimo. Coman? èE’ un giovane top player, la Juventus ha fatto un grande affare”.

Infine una valutazione sulla parata più bella e sui giovani portieri emergenti: “Di parate ne ho fatte poche, visto che non gioco spesso, ma direi quella su Klose, lo scorso anno, a Roma. Dei giovani mi piaccionoNicola Leali e l’intraprendenza di Perin“.

 

Goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy